fbpx

Il film Netflix di Guillermo del Toro ha finalmente una data di uscita

Dopo il suo più che promettente trailer, il film Pinocchio diretto da Guillermo del Toro per Netflix ha finalmente rivelato la sua data di uscita.

Dopo il film di Matteo Garrone su Amazon Prime Video nel 2019, Pinocchio avrà diritto a due nuovi adattamenti streaming entro fine anno. La prima, in live action, sarà una “nuova” versione del film d’animazione Disney diretto da Robert Zemeckis e che non promette grandi emozioni, soprattutto dopo l’ultimo trailer.

Il secondo sarà una versione più cupa in stop-motion del fantastico racconto di Carlo Collodi che sarà co-diretto e co-scritto da Guillermo del Toro (Ragazzo infernale, La forma dell’acqua). Il cast vocale di Pinocchio sarà composto da diversi grandi nomi: Ewan McGregor, David Bradley, Gregory Mann, Finn Wolfhard, Cate Blanchett, John Turturro, Ron Perlman, Christoph Waltz e Tilda Swinton.

Dopo anni, e anche più di un decennio, di essere bloccato nel suo sviluppo per mancanza di finanziamenti, il progetto che aveva a cuore il regista si concretizzerà dalla parte di Netflix. Diverse settimane dopo aver svelato un teaser e, più recentemente, un magnifico trailer, la piattaforma ha recentemente annunciato che questa rivisitazione più contemporanea e drammatica sarà disponibile sulla piattaforma dal 9 dicembre.

Un Pinocchio molto diverso da quelli della Disney

L’ultimo mese dell’anno sarà dunque impegnativo per il colosso dello streaming con l’uscita due settimane dopo diAi ferri corti 2e quello a Rumore bianco, il nuovo film di Noah Baumbach, il 30 dicembre. Prima ancora, Guillermo del Toro tornerà il 25 ottobre 2022 con la serie horror Gabinetto delle Curiosità di cui è il creatore e uno dei produttori esecutivi.

Leggi  Netflix pubblica un mostruoso teaser per il prossimo film del regista di Tomb Raider

Lascia un commento