fbpx

il film horror culinario si svolge in un trailer inquietante

Anya Taylor-Joy e Ralph Fiennes sono i personaggi principali di Il menu una commedia horror che è stata illustrata in un trailer inquietante.

Se c’è una cosa che eccita le nostre piccole anime amanti del cinema, è vedere un’attrice o un attore fare scelte di carriera ambiziose. Dopo alcuni piccoli ruoli per serie come Peaky Blindersin cui recitava la giovane Anya Taylor-Joy La strega, il film che lo ha svelato al grande pubblico e soprattutto al cinema di genere. Da allora, l’attrice ha continuato a recitare in film così diversi Diviso, Emma., Ieri sera a Soho o Il nordico. Prima di scoprirlo in Furiosail prequel di Mad Max: Fury Road diretto da George Miller, lo sarà l’americano-britannico presenti in Il menuun film molto intrigante.

Nuovo film di Mark Mylod, l’uomo dietro Alì G che non aveva più girato un lungometraggio da allora S(ex)Lista nel 2011, Il menu è uno dei progetti più intriganti dell’anno. Prodotto da Hyperobject Industries, creato da Adam McKay (Non guardare in alto: negazione cosmica), il lungometraggio è stato presentato uno dei trailer più strani.

Scopriamo quindi Anya Taylor-Joy e Nicholas Hoult in giovani appassionati di gastronomia in procinto di intraprendere un’avventura culinaria senza precedenti. A Hawthorn, isola su cui si trova un ristorante stellato apparentemente famosissimo, regna lo chef Slowik, una specie di Gordon Ramsay ancora più incazzato del solito accampato da Ralph Fiennes. Se il pasto sembra deliziare i clienti, iniziano a rimanere delusi quando scoprono che le loro teste sono stampate sui pancake.

A metà strada tra uscire e Il giocoquesto trailer sembra confermarlo i clienti facoltosi sono infatti vittime di un enorme inganno. Resta da vedere se i cuochi li vogliono davvero morti o se tutta questa messa in scena inquietante ha solo lo scopo di spaventarli o addirittura farli pensare al loro privilegio.

Leggi  Battaglia dei sessi: critica femminista

Top Chef

Come Jordan Peele, Mark Mylod sembra mescolare toni orribili e comici per produrre un’opera ibrida e confusa, quindi è difficile individuare dove vuole portarci il film. In ogni caso, il trailer promette una sopravvivenza tanto sanguinaria quanto appetitosa. Oltre a questi tre attori, troveremo Hong Chau, in un ruolo di impiegato di cucina ben rimontato, ma anche Janet McTeer, Judith Light o John Leguizamo.

Per saperne di più su questa scappatella culinaria, il cui esito non vediamo l’ora di scoprire, ci vediamo nei cinema francesi il 23 novembre 2022.

Lascia un commento