fbpx

Il film è stato bandito in diversi paesi a causa di un bacio gay!

Scopri tutto sul divieto del film Buzz Lightyear nei cinema a causa di un bacio gay!

Buzz Lightyear uscirà nei cinema il 22 giugno 2022! Se vuoi sapere perché Buzz Fulmine è stato bandito a causa di cazzo gay, continuare a leggere! Le prime recensioni di Buzz Fulmine è caduto e suggerisce che si tratta di un film d’avventura di fantascienza divertente, ma che potrebbe non essere all’altezza delle aspettative della Pixar.

Buzz Fulmine racconta la storia delle origini di Buzz Fulmine, un ranger spaziale che ha ispirato l’amato giocattolo della serie Toy Story. Chris Evans prende il posto di Tim Allen come Buzz Fulmine nel tentativo di distinguere il tono del film da quello dei film di Toy Story.

Dal suo debutto in Toy Story nel 1995, Buzz è diventata un’icona e ha recitato in tutti i film del franchise. Tutti e quattro i film hanno ricevuto recensioni entusiastiche dalla critica e Toy Story 3 e Toy Story 4 hanno entrambi vinto gli Oscar per il miglior film d’animazione nei rispettivi anni.

In effetti, Toy Story 3 rimane uno dei soli tre film d’animazione ad essere stato nominato per il miglior film. Con un tale pedigree, Buzz Fulmine ha molto da fare, soprattutto se ha il potenziale per continuare il franchise di Toy Story in un modo nuovo. Tuttavia, il film non è sfuggito allo scandalo in alcuni paesi. In effetti, nel film Buzz Fulmine stiamo assistendo a cazzo gay tra due ragazze che hanno creato una polemica, vi raccontiamo tutto!

Cosa sta succedendo con il bacio gay in Buzz Lightyear?

Buzz Fulmine presenta un personaggio femminile di spicco, Hawthorne, che ha una relazione seria con un’altra donna. Sebbene la realtà di questa relazione non sia mai stata messa in discussione dallo studio, un bacio tra i personaggi è stato tagliato dal film. Dopo la protesta per la dichiarazione dei dipendenti della Pixar e la reazione del CEO della Disney Bob Chapek al disegno di legge “Non dire gay”, il bacio è stato reintegrato nel film la scorsa settimana, tuttavia.

Leggi  Drive: Spiegazione della fine! Chi è morto ? Futuro del pilota?

La mossa potrebbe segnare un importante cambiamento nella rappresentazione delle persone LGBTQ, non solo nei film Pixar, ma anche nei film d’animazione in generale, che sono rimasti fermamente cauti nel rappresentare l’affetto tra persone dello stesso sesso.

Tuttavia, negli Emirati Arabi Uniti, non passa. Cinemas of the United Arab Emirates, una federazione di sette sceicchi della penisola arabica, aveva già annunciato gli orari di proiezione del film.

Gli Emirati, sede di Abu Dhabi e Dubai, hanno annunciato tramite l’Ufficio di regolamentazione dei media del Ministero della Gioventù e della Cultura del paese che il film Buzz Fulmine non sarebbe stato proiettato nel paese questo giovedì.

La pellicola Buzz Fulmine “Non è consentito proiettare pubblicamente in nessun cinema negli Emirati Arabi Uniti, a causa della violazione degli standard di contenuto dei media del paese”, ha affermato l’ufficio in un tweet.

Gli Emirati Arabi Uniti criminalizzano le relazioni omosessuali. Il Dipartimento di Stato Usa avverte che la legge islamica, o Sharia, può comportare la pena di morte per comportamento omosessuale, mentre Dubai può infliggere una pena detentiva di 10 anni e Abu Dhabi una pena massima di 14 anni.

Tuttavia, queste cause vengono raramente denunciate e le persone LGBTQ vivono nella città-stato di Dubai, sede del vettore a lungo raggio Emirates.

Lascia un commento