fbpx

il fenomeno indiano accende il botteghino

Il blockbuster dei supereroi Brahmastra prima parte: Shiva diretto da Ayan Mukerji è un vero fenomeno al botteghino locale e internazionale.

Uscito nelle sale il 9 settembre 2022, Brahmastra prima parte: Shiva schiaccia tutto nella sua corsa al botteghino indiano e crea anche una bella sorpresa a livello internazionale. Il blockbuster dei supereroi sembra sulla buona strada per battere molti record nonostante l’accoglienza critica mista.

Quando sorvoli il botteghino

Shiva: resurrezioni

Crea un nuovo universo esteso con un budget molto grande, è la scommessa folle con cui il regista Ayan Mukerji si è lanciato Brahmastra che presenta le superstar Ranbir Kapoor e Alia Bhatt. Una scommessa che dopo sembra ampiamente vincente una focosa prima settimana al botteghino locale. Il film di supereroi e mitologia ha un incasso totale di $ 25,5 milioni solo in India dopo sette giorni di corsa.

È semplicemente il miglior inizio registrato a Bollywood dalla pandemiamolto più avanti del blockbuster d’azione Sooryavanshi ($ 15 milioni nella prima settimana). Un altro record inaspettato, il film supera facilmente la prima settimana al botteghino hindi del trionfo del Telugu RRR che ha raccolto $ 16,5 milioni. solo il gigante KGF: Capitolo 2 ha fatto meglio negli ultimi anni raccogliendo 33,6 milioni di dollari nella sua prima settimana nella sola India settentrionale.

Brahmastra Parte prima: Shiva: fotoAquaman se avesse più stile

Questo inizio fenomenale presenta un’altra specificità storica. Raccogliendo 1,6 milioni di dollari nella sua versione soprannominata in telugu, Brahmastra DIVENTA il più grande inizio di sempre nell’India meridionale per un film hindi. Un ottimo indicatore per il proseguimento della saga. Fino ad allora, solo le industrie del sud erano riuscite a creare franchising che trascendono i confini regionali Baahubali, KGF o Pushpa. Molto probabilmente l’Astraverse lo cambierà.

Infine, il film di Ayan Mukerji sorprende anche all’estero. La sua prima settimana sfiora gli 11 milioni di dollari sul mercato internazionale, con un predominio particolarmente marcato negli Stati Uniti. Ancora una volta, questo è il miglior stivale hindi post pandemianonostante KGF: Capitolo 2 ($ 14,5 milioni) e RRR ($ 16,5 milioni) aveva fatto meglio.

Leggi  Scott Derrickson ha un'"idea brillante" per il suo sequel di un film horror

Brahmastra Parte prima: Shiva: fotoAttirare il pubblico occidentale nonostante una narrativa molto indiana

Il blockbuster del futuro

Questo successo è fondamentale per Bollywood as il settore sta attraversando un periodo di crisi. Dopo due anni segnati da lunghe chiusure teatrali, il cinema hindi ha recentemente visto fallire al botteghino la maggior parte dei suoi grandi progetti: Samrat Prithviraj, Shamsera e Laal Singh Chaddha nella tua mente. Specialmente da quando Brahmastra è stato violentemente attaccato dall’estrema destra indù, da diversi mesi investigatore di un movimento di boicottaggio contro Bollywood.

Un altro punto cruciale, molti studi indiani avevano sospeso progetti ambiziosi e costosi in attesa di vedere le cifre Brahmastra. Questa accoglienza molto positiva da parte del pubblico in generale è positiva per l’industria e le sale cinematografiche a breve termine. Ma avrà anche un effetto più ampio incoraggiando l’assunzione di rischi Nei prossimi mesi.

Brahmastra Parte prima: Shiva: fotoShiva è già pronto a bruciare tutto per il futuro

A questo punto, l’Astraverse Extended Universe è quasi certo di continuare la sua avventura sul grande schermo. Tutto ciò che manca è un annuncio ufficiale dello studio Dharma Productions. E questo, anche se i guadagni potrebbero non essere immensi visti i budget che supera i 50 milioni di dollari.

Ma il produttore Karan Johar aveva già annunciato che stava pensando alla redditività a lungo termine. I franchising si stanno creando più che mai in India e i sequel di successo di solito battono i record della prima puntata con un margine colossale. Prendi per esempio Baahubali 2 ei suoi quasi 178 milioni di dollari raccolti in India, contro i 64,7 milioni del primo film. Ancora più impressionante, KGF: Capitolo 2 che ha incassato $ 125,5 milioni al botteghino nazionale quando la puntata precedente ha terminato la sua corsa a 28,6 milioni, un totale che Brahmastra supererà facilmente nei giorni a venire.

Lascia un commento