fbpx

Il cast dello spin-off di Madame Web di Spider-Man continua a crescere

Il prossimo spin-off di Spider-Man, Madame Webcontinua ad ampliare il suo cast femminile con una nuova attrice per dare la risposta a Dakota Johnson.

Dopo Veleno, Venom: Che ci sia carneficina e Morbio – vale a dire tutti i film che attualmente compongono lo Spider-Verse – è difficile immaginare un futuro sereno per l’universo Marvel esteso di Sony. Eppure i progetti continuano ad essere annunciati nonostante tutto il buon senso Veleno 3o in misura minore El Muertomentre Kraven il cacciatore e Madame Web continuano la loro pre-produzione svelando il loro cast in dribs and drabs.

Per quanto riguarda il film dedicato alla vecchia mutante cieca alleata di Spider-Man (ma chi non dovrebbe essere così vecchia visto che sarà interpretata da Dakota Johnson), il cast è attualmente composto da Sydney Sweeney (Euforia) e Celeste O’Connor (Ghostbusters: L’eredità) oltre all’esecutore principale.

Errore di gioventù

Più recentemente, Scadenza ha annunciato che Isabela Merced si era a sua volta unita al film diretto da SJ Clarkson in un ruolo ancora sconosciuto. L’attrice ventenne ha recentemente interpretato la figlia di Jason Momoa Ragazza dolcema anche l’esploratore con una maglietta rosa e un taglio a caschetto Dora e la città perduta. La sua filmografia include anche apparizioni in Transformers 5: L’ultimo cavaliere, Sicario: La guerra dei cartelli o La casa costruita da Jack.

Per ora, la sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless è tenuta nascosta, così come l’esatta natura del film (che potrebbe assumere la forma di una storia di origine o rimodellare completamente il personaggio). Il prossimo film Spider-Verse della Sony, tuttavia, lo sarà Kraven il cacciatore incarnato da Aaron Taylor-Johnson e previsto per i cinema francesi dal 18 gennaio 2023. Madame Web dovrebbe arrivare nelle sale il 5 luglio 2023, suggerendo l’inizio delle riprese entro la fine dell’anno o alla fine dell’anno.

Leggi  Netflix sta sprecando la sua serie stellare presentandola in anteprima in modalità maratona?

Lascia un commento