fbpx

I creatori di “Dark” vogliono farci impazzire con la loro nuova serie: quale messaggio nascosto include “1899” nel suo “teaser”? – notizie di serie

Una produzione ambiziosa con un cast internazionale che annovera tra le sue fila l’ex ‘Elite’ Miguel Bernardeau. Quali incubi stanno per vivere i viaggiatori su questo oscuro transatlantico?

I creatori di Scuro, l’indimenticabile fiction tedesca Netflix, diventata un vero successo tra gli abbonati della piattaforma nel 2017 e andata in onda per tre stagioni fino alla fine nel 2020, hanno deciso di farci impazzire ancora una volta. Quasi quattro anni fa, quando la serie era in pieno svolgimento, è stato annunciato che Jantje Friese e Baran bo Odar stavano lavorando a un nuovo progetto. Poi era l’anno 2018, ma anche allora riuscì a mettere in tavola un titolo, 1899e una premessa iniziale: una nave migratoria in cui i passeggeri provenienti da varie parti d’Europa che si preparano a lasciare il vecchio continente per iniziare una nuova vita vedono come il loro viaggio diventi un vero e proprio incubo.

Da allora, dettagli su 1899 si stanno conoscendo lentamente, ma dopo un primo ‘teaser’, diverse dichiarazioni di intenti da parte del team creativo e l’annuncio ufficiale del cast di attori e attrici che saranno i protagonisti della serie, l’ultima e breve anteprima di la misteriosa finzione sembra essere l’inizio della notizia che tutti aspettiamo.

Al momento non c’è una data di uscita confermata, ma le informazioni che sono state gestite fino ad oggi indicavano l’anno 2022 come anno prescelto per l’atteso debutto. Ora, un nuovo e terrificante ‘teaser’ che potete vedere alla voce di questa notizia, ci lascia con nuovi indizi. Con una durata di Appena 20 inquietanti secondi, il “teaser” è composto da diversi rapidi “flash” in cui ci è permesso vedere un’inquadratura di ogni personaggio e alcuni oggetti e simboli. Su ‘off’, un messaggio in codice morse criptico. Cosa stanno cercando di dirci?

Quale messaggio nascosto include “1899” nel suo “teaser”?

Il mistero non è durato troppo a lungo, da quando l’account ufficiale della serie su Twitter lo ha svelato. Il messaggio in Morse rivela che un nuovo “teaser” verrà rilasciato lunedì prossimo, 6 maggio e, visti i “fastidi” che sono stati presi ad annunciarlo, ci piace credere che finalmente conosceremo la data di uscita.

Allo stesso modo, il 6 giugno coincide con la celebrazione della Geeked Week di Netflix, durante la quale sono attese anticipazioni e nuove informazioni su alcuni dei titoli più importanti della piattaforma e alcuni di quelli che sono già all’orizzonte.

Che storia racconta ‘1899’?

Come indica il suo nome, le trame di 1899 Si svolgono alla fine del XIX secolo. In questo contesto storico ci incontreremo un gruppo di immigrati provenienti da diverse parti d’Europa che intraprende un viaggio per lasciare il continente e iniziare una nuova e prospera vita a New York. Tutto procede secondo i piani finché, lungo la strada, la nave si imbatte in un’altra misteriosa nave alla deriva. Una scoperta enigmatica che finirà per diventare un vero e proprio incubo per i viaggiatori, che allo stesso tempo nascondono una serie di segreti.

Leggi  'Obi-Wan Kenobi': il suo posto nel franchise, ritorni e debutti, sorprese e cos'altro aspettarsi dalla nuova serie 'Star Wars'

Data la natura dei personaggi, Friese e Odar hanno scelto di avere a un cast più internazionale nel suo nuovo progetto e hanno tra le loro fila attori di diverse nazionalità, che dovrebbero parlare anche nella loro lingua madre. La rappresentazione spagnola spetta al giovane e talentuoso attore spagnolo Miguel Bernardeau (Elite), che sarà affiancato nel cast da un vasto cast di attori e attrici: Emily Beecham, Aneurin Barnard, Andreas Pietschmann, Maciej Musial, Lucas Lynggaard Tønnesen, Rosalie Craig, Clara Rosager, Maria Erwolter, Yann Gael, Mathilde Ollivier, José Pimentão, Isabella Wei, Gabby Wong, Jonas Bloquet, Fflyn Edwards, Alexandre Willaume e Anton Lesser, tra gli altri.

‘1899’ è una serie veramente europea, con personaggi di diversi paesi che parlano nella loro lingua madre. Ci sentiamo molto fortunati ad aver trovato un cast così meraviglioso, che viene da tutto il mondo per intraprendere questo viaggio emozionante con noi. [Jantje Friese]

La produzione della serie è stata rallentata dalla pandemia di Covid-19, ma Netflix, che ha rilasciato un’oscura e prima anteprima nel 2021 con protagonista il transatlantico, ha potuto mettersi al lavoro con la nuova fiction dei creatori di Scuro nella primavera dello stesso anno. Le riprese si sono svolte interamente in Germania.

Inoltre, lo sappiamo la prima stagione sarà composta da otto episodi della durata di circa 50 minuti e, sebbene non sia stata ancora annunciata una data per la premiere, sembra del tutto possibile che 1899 arrivare nei prossimi mesi.

Lascia un commento