fbpx

I creatori di “Dahmer” hanno già preparato una nuova serie la cui vera storia ti farà gelare il sangue

“Vigilante” debutterà su Netflix il 13 ottobre.

DAHMER – Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer È diventato un successo mondiale. Oggi ho trascorso due settimane nella top 10 di Netflix con più di 299 milioni di ore visualizzateposizionandolo dietro la stagione 4 di cose straneiniziato con 301 milioni di ore visualizzate nello stesso intervallo di tempo.

La famigerata storia del serial killer Jeffrey Dahmer ha sconvolto il mondo intero e la performance di Evan Peters è stata elogiata da molte persone, al punto da definirlo il principale vincitore dei prossimi Emmy e Golden Globe.La miniserie è creata da Ryan Murphy e Ian Brennan, gli stessi dietro ad altre serie come storia dell’orrore americana o American Crime Story.

E dopo questo clamoroso successo di Dahmer, i suoi creatori Hanno già preparato una nuova serie la cui vera storia ti farà gelare il sangue: Vigilante. La fiction sarà presentata in anteprima su Netflix il prossimo 13 ottobre e ha un cast principale composto da Naomi Watts, Jennifer Coolidge, Terry Kinney, Bobby Cannavale e Mia Farrow, tra gli altri.

Vigile è basato sulla vera storia della famiglia Broaddus, che decide di acquistare una casa a Westfield, nel New Jersey, nel 2014. Quando si trasferiscono lì, ricevono una sinistra lettera da qualcuno che afferma di aver osservato la casa per decenni e che era ansioso che nuovo sangue entrasse in casa.

‘Dahmer’ e altre serie per incontrare assassini che ti toglieranno il sonno

Questa stessa lettera è stata firmata dall’Osservatore. Ma non è stato l’unico che hanno ricevuto, col passare del tempohanno ricevuto più lettere e sempre più inquietanti e strane, chiamandoli per nome e con dettagli precisi che avrebbe saputo solo se fosse stato molto vicino a casa.

Leggi  perché dobbiamo recensire il peggior film della trilogia

Inoltre, li ha costantemente avvertiti che c’era qualcosa nascosto dietro le mura e che un giorno sarebbe venuto alla luce. Oggi non sono ancora stati in grado di identificare il suo autore e la famiglia Broaddus ha citato in giudizio i precedenti inquilini per aver venduto loro questa casa sapendo che anche loro hanno iniziato a ricevere queste lettere inquietanti.

Ricordati che Vigile debutterà su Netflix il 13 ottobre.

Lascia un commento