fbpx

HBO annuncia una serie adattata dal film cult di Cronenberg

Una serie Scanner basato sull’omonimo film di David Cronenberg annunciato su HBO.

Film cult fantasy degli anni ’80, Scanner di David Cronenberg ha avuto due sequel e due spin-off negli anni ’90. Lungometraggio ricco di temi tipici del cineasta canadese, Scanner smascherato lo spietato confronto tra esseri dotati di potenti capacità psicocinetiche e telepatiche, chiamati… Scanner appunto.

Risse ed esecuzioni diedero luogo a versamenti di emoglobina molto evidenti., sublimata dal know-how del regista. Il principale antagonista, Darryl Revok, interpretato da Michael Ironside, ha interpretato una memorabile figura del male mentre Patrick McGoohan si è comportato bene nel ruolo secondario della dottoressa Ruth. Ma è soprattutto l’universo travagliato, popolato da esseri soprannaturali e detenuto da misteriose società segrete, che da solo giustifica il prossimo adattamento in serie dell’opera di David Cronenberg.

Gli scanner curano l’emicrania in modo permanente

Infatti, secondo informazioni esclusive di L’Hollywood Reporter, HBO ha deciso di sviluppare una serie intorno all’universo. William Bridges (specchio nero) sarà lo showrunner della serie, nonché il suo autore principale. Da parte sua, il regista francese Yann Demange (Paese di Lovecraft, ’71) occuperà il doppio ruolo di regista e produttore. Per quanto riguarda David Cronenberg, sarà davvero in giro come produttore esecutivo.

Sempre secondo THRla sinossi evoca un mondo sull’orlo della rottura in cui due donne emarginate sono perseguitate da agenti con poteri incommensurabili. Dovranno cooperare non solo per sopravvivere, ma anche per sventare una cospirazione su scala globale, capace di portarli dritti all’inferno.

Scanner: fotoScanner o fuggitivi?

Speriamo che Yann Demange e William Bridges riescano a trascrivere la particolare atmosfera ansiosa del lungometraggio originale. Possiamo anche aspettarci alcune prese sanguinolente non punti da coleotteri degno delle grandi ore di Cronenberg. Un nuovo riferimento televisivo horror in vista?

Leggi  quando David Fincher riprende Sweats Cold per una lezione di cinema

Ovviamente, per il momento, non è ancora prevista alcuna data di uscita ad oggi. Nelle prossime settimane saremo alla ricerca di informazioni sia sui contorni della storia che sul casting. Nel frattempo, David Cronenberg è impegnato con il suo nuovo progetto, Le Sindone che metterà in scena Léa Seydoux al fianco di Vincent Cassel.

Lascia un commento