fbpx

Hai notato questo dettaglio di “House of the Dragon” che si collega ai Figli dell’Arpia di “Game of Thrones”? – notizie di serie

Uno degli attori ha confermato questa connessione tra le due serie HBO basate sull’opera di George RR Martin.

La casa del drago avrebbe inevitabilmente diversi collegamenti con Game of Thrones ambientato 200 anni prima degli eventi narrati nella saga di Canzone del ghiaccio e del fuoco. O attraverso luoghi iconici o oggetti che durano nel tempo.

Questo è stato il caso di una curiosa maschera indossata dal cattivo Craghas Drahar, interpretato da Daniel Scott-Smith. In molti forse non se ne sono accorti, ma l’attore ha confermato in un’intervista a Intrattenimento settimanale che la maschera che indossa il suo personaggio è un collegamento diretto con Game of Thronesin particolare con i Figli dell’Arpia:

La maschera era sicuramente un cenno ai Figli dell’Arpia per, immagino, i fan, perché è un po’ familiare a loro. E abbiamo parlato dell’idea che lui sia stato il primo a indossare questa maschera ed è diventata iconica e quindi ne è stata fatta.

Da sinistra a destra: Craghas Drahar da “La casa del drago” e una maschera dei Figli dell’Arpia

Inoltre, l’attore ha anche confermato che la malattia di cui soffre e che può essere vista ovunque La casa del drago è la psoriasi grigia. Nonostante tutto, il suo destino era quello di morire per mano di Daemon (Matt Smith) nel terzo episodio della prima stagione intitolato ‘The Second of His Name’ (1×03).

La casa del drago È ambientato 200 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade e segue principalmente una generazione di Targaryen che si ritrova sul prezioso Trono di Spade, ovvero il re Viserys Targaryen.

Avete notato che la quinta stagione di “Il Trono di Spade” rovina la fine di “La casa del drago”?

Nonostante tutto, non c’è una feroce lotta esterna per impadronirsi del trono. Piuttosto viene dalla stessa famiglia che inizia a disgregarsi quando il re si risposa con Alicent (Emily Carey) e le dà un bel po’ di potenziali eredi. Il che fa sì che Rhaenyra (Milly Alcock) inizi a sospettare che verrà sostituita.

Dal sesto episodio vedremo un salto nel tempo e un cambio di attrici, con Emma D’Arcy e Olivia Cooke scelte rispettivamente per interpretare Rhaenyra e Alicent. Ricorda che ogni lunedì HBO Max presenta in anteprima un nuovo episodio di La casa del drago.

Leggi  "Per comando del cielo, il 'True Detective' di Disney+ con Andrew Garfield, ha già una data di uscita

Lascia un commento