fbpx

Gli attori morti delle tue soap opera preferite: da ‘Betty la fea’ a ‘Pasión de Gavilanes’

È passato molto tempo da quando queste serie sono state pubblicate, a volte diversi decenni, e la natura fa il suo corso.

Ora ciò che va di moda sono le soap opera turche, ma non è affatto un argomento nuovo. Queste soap opera cariche di melodramma hanno sempre saputo catturare il pubblico e qualche decennio fa le regine della televisione erano le soap opera colombiane, che rendevano più divertenti gli eterni pomeriggi estivi.

titoli come La brutta Betty, La passione dei falchi o Amarti così, Frijolito hanno affascinato gli spettatori sera dopo sera. Erano il divertimento di tutta la famiglia e, allo stesso modo in cui li godeva la nonna, anche i bambini di casa. Se sei uno dei tanti che si è appassionato a queste storie, potrebbe spaventarti pensare che, in alcuni casi, sono passati più di 20 anni da quando sono state pubblicate.

Due decenni in cui tutto è successo e, purtroppo, questo include anche i decessi. Fortunatamente, non ci sono state molte perdite, ma dobbiamo evidenziare diversi attori delle tue soap opera preferite che sono morti.

Inesita (Dora Cadavid), da ‘Io sono Betty, la brutta’

Dora Cadavid ha giocato Inesita nel successo Sono Betty la Brutta 1999. Faceva parte di una delle coppie più iconiche della narrativa. Insieme a Julián Arango (Hugo Lombardi) hanno recitato in momenti molto divertenti. Cadavid terminò il suo stage nella soap opera e visse felicemente per molti altri anni fino alla sua morte, avvenuta il 31 gennaio 2022, a causa di problemi respiratori.

Coccinella (Dolores Salomón), da ‘Rubí’


Un altro personaggio mitico è quello di Mariquita, la famosa vicina di Rubí che raccontava pettegolezzi. È stato interpretato da Dolores Salomón, che a sua volta era anche conosciuta come La bodoquito. Morì nel settembre 2016 vittima di un arresto cardiorespiratorio. Salomón è apparso anche in Parola di donna, Trionfo dell’amore o Cuore indomabile. Era un’attrice di ruoli piccoli ma ben ricordati, proprio ciò di cui una serie come questa ha bisogno.

Leandro (Sebastian Boscán), da ‘Pasión de gavilanes’


Una delle morti più tragiche è quella di Sebastián Boscán -il cui vero nome è Leonardo Zapata-, noto per il ruolo di Leandro in La passione dei falchi. L’attore è morto all’età di 41 anni a causa di un cancro allo stomaco.

Boscán è apparso in La Reina de Sur o Senza tette, non c’è paradiso, ma ha raggiunto la fama con Pasión de Gavilanes, dove ha lasciato il segno. La sua compagna Paola Rey gli ha inviato un sentito messaggio dopo aver letto la notizia: “Mio caro Sebastián, sarai sempre nel mio cuore, ci sono tutti i bei ricordi che viviamo insieme, tanti sorrisi interpretando Jimena e Leandro. Vola alto”.

Leggi  Dov'è Palpatine durante la serie Disney Plus?

Leobard (Konstantin Vrotsos), da “Il gatto selvatico”


Una notizia molto triste nel mondo delle soap opera è la morte di Costantino Vrotsos. L’attore ha dato vita al piccolo Leobardo in Wild Cat quando aveva 11 anni e ha conquistato l’affetto del pubblico. Successivamente è apparso in titoli come Ángel rebel, Sognare non costa nulla, Non dimenticarti mai e L’amore ha comprato, ma la sua carriera è stata presto interrotta. Nel 2011, quando aveva solo 19 anni, è morto in un incidente stradale. L’auto che stava guidando stava andando troppo veloce e, dopo aver perso il controllo, è morto nell’impatto.

Il capitano Siviglia (Daniel Alvarado), da ‘Mi gorda bella’


Se ti sei appassionato a Mi gorda bella, sicuramente conosci il Capitano Sevilla. Il personaggio era il vero amore di Olimpia ed era uno degli assi centrali dei problemi della serie. Ha avuto un ruolo chiave nella serie e sicuramente più di un fan ha pianto la sua scomparsa quando, nel luglio 2020, ha subito un incidente mortale che gli è costato la vita all’età di 70 anni. Alvarado è caduto e ha battuto forte la testa. Tuttavia, l’autopsia ha confermato che era morto per un infarto.

Isabel Arroyo (Lorena Rojas), da “Il corpo del desiderio”


Lorena Rojas è stata la protagonista di The Body of Desire nel 1992, una delle più note soap opera colombiane. Ha partecipato a numerose testate televisive ed era molto conosciuta sia in Messico – il suo paese natale – che all’estero. Thief of Hearts o Temptations sono altre serie ben ricordate. Purtroppo Rojas è stata vittima di un cancro al seno e alle ossa che, nonostante fosse sopraffatto in un primo momento, ha finito per togliersi la vita. L’attrice è morta circondata dalla sua famiglia e dai suoi cari nella sua casa di Miami.

Lascia un commento