fbpx

George RR Martin non vuole che un “Game of Thrones” si ripeta con “The House of the Dragon”: questo sarebbe il suo finale perfetto

La serie prequel di HBO Max è già stata rinnovata per una stagione 2.

La casa del drago HBO Max sta avendo diversi salti temporali nella sua prima stagione e cambia attori ogni due volte tre, specialmente tra i figli di Rhaenyra Targaryen (Emma D’Arcy) e Alicent Hightower (Olivia Cooke).

George RR Martin, autore del libro su cui si basa la serie dal titolo fuoco e sanguenon ha tardato a fare eco a questi salti temporali che sta subendo questa prima puntata sul suo blog personale:

“I Soprano” aveva 13 episodi per stagione, ma solo pochi anni dopo, “Il Trono di Spade” ne aveva solo 10 (e nemmeno quello, nelle ultime due stagioni). Se “La casa del drago” avesse 13 episodi per stagione, forse avremmo potuto mostrare tutte le cose per cui dovevamo “saltare il tempo” per… Anche se ciò avrebbe rischiato che alcuni spettatori si lamentassero del fatto che la serie era troppo lenta o non stava succedendo nulla

Inoltre, l’autore di Canzone del ghiaccio e del fuoco non voglio che la stessa cosa accada di nuovo Game of Thrones e ha già previsto quale sarebbe il suo finale perfetto:

Ci vorranno quattro stagioni complete di 10 episodi ciascuna per rendere giustizia a A Dance with Dragons, dall’inizio alla fine.

Che HBO Max lo ascolti o meno, è una sua decisione. Ma considerando quanto costa ogni episodio per il numero di draghi che ci sono e l’epopea all’orizzonte La danza dei draghi, quattro stagioni sarebbero perfette per ognuna di esse degna di essere incorniciata. Come il primo di Game of Thrones.

Leggi  Jonás Trueba ed Eduardo Casanova portano nuova gioia al cinema spagnolo al Festival di Karlovy Vary

‘Mi vergogno così tanto’: la star di ‘House of the Dragon’ Emma D’Arcy reagisce al meme virale di Negroni Sbagliato

Anche se i salti nel tempo La casa del drago sono stati controversi con alcuni spettatori, Martin ritiene che il creatore della serie Ryan Condal “ha gestito molto bene i ‘salti'”:

Amo, amo, amo sia le giovani Alicent e Rhaenyra che le versioni per adulti e le attrici che le interpretano

Milly Alcock ha interpretato la principessa Rhaenyra Targaryen nei primi cinque episodi di La casa del dragosostituendolo successivamente Emma D’Arcy. Allo stesso modo, Emily Carey ha interpretato la giovane Alicent Hightower e Olivia Cooke alla versione per adulti di esso.

Lascia un commento