fbpx

Gaslit Stagione 1: Spiegazione della fine! Quello che è successo dopo ?

Scopri la spiegazione della fine della Stagione 1 di Gaslit! Spoiler!

Gaslit è disponibile su Canal+! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine della Stagione 1continuare a leggere! Gaslit è un thriller politico che è una versione moderna dello scandalo Watergate, che inizia nel gennaio 1972, cinque mesi prima della famigerata irruzione nel quartier generale del DNC. Per scoprire cosa succede oggi ai ladri, leggi questo.

Ispirato dal podcast “Slow Burn” di Slate, il drama di Starz racconta la storia di coloro coinvolti nello scandalo politico e anche delle persone meno conosciute che si sono pubblicamente opposte all’ex presidente. Per scoprire se una seconda stagione vedrà la luce, leggete questo.

La serie mette in luce la socialite dell’Arkansas Martha Mitchell. Martha Mitchell era la moglie schietta di John N. Mitchell, procuratore generale di Nixon e intimo amico personale. Soprannominata la “bocca del sud”, Martha è stata bollata come alcolizzata e tossicodipendente dai lealisti di Nixon, incluso suo marito, per essersi espressa contro il presidente. In caso di domande relative al fine della prima stagione di Gaslitti diciamo tutto noi!

Spiegazione del finale della prima stagione di Gaslit

Il finale copre le dimissioni di Nixon dal suo incarico nel 1974. Verso il fine della prima stagione di Gaslit, vengono discussi i destini di diversi personaggi. Frank Wills non ha mai ottenuto il riconoscimento che meritava e ha condotto una vita tranquilla in Georgia. Lano si trasferì in California dopo il Watergate, mentre Magallanes faceva apparentemente parte della prima class action intentata contro l’FBI per discriminazione razziale.

Leggi  Disney e Pixar hanno rivelato il Monopoly Buzz Lightyear!

La biografia di Martha di Winnie diventa un bestseller. Dean è diventato un famoso esperto politico, mentre Mo è diventato un autore di bestseller. Sono sempre insieme. Per quanto riguarda Liddy, è stato graziato dal presidente Jimmy Carter ed è diventato una celebrità della cultura pop.

Sebbene Martha e John si siano separati in realtà, il loro divorzio non è mai stato finalizzato. A Martha è stato diagnosticato un mieloma multiplo. Come mostrato nello show, suo figlio Jay Jennings si è preso cura di lei durante i suoi ultimi mesi e talvolta ha agito come portavoce.

Martha cadde in coma e morì il 31 maggio 1976 al Memorial Sloan Kettering Hospital di New York. All’epoca aveva 57 anni. Al funerale è stata offerta una composizione floreale con la scritta “Martha aveva ragione”, che si dice sia stata inviata da un anonimo ammiratore. Nel 1977, Nixon avrebbe detto al giornalista e intervistatore David Frost che senza Martha Mitchell non ci sarebbe stato lo scandalo Watergate.

Lascia un commento