fbpx

Filmin dà il via libera alla serie “Selftape”, la seconda produzione originale della piattaforma

Filmin ha appena rivelato il nome della sua seconda fiction originale. Riguarda la serie Self-tapeco-creato dalle sorelle Joana e Mireia Vilapuig accanto Ivan Mercade (Tutti mentono, cita), Carlos Robisco e Clara Esparrach, e diretto da Barbara Farre.

Dopo il successo di Dott. Portuondoiniziano le riprese della nuova serie originale di Filmin, che avrà un totale di 6 episodi da 30 minuti e alcune sfumature autobiografico In lei, Seguiremo due attrici che hanno scoperto il fervore dei fan da bambine e che, ora che sono cresciute, cercano il loro posto nell’industria audiovisiva e nella vita, in mezzo a un contesto in ogni modo incerto.

Il team dietro le telecamere di questo personalissimo progetto

Self-tape sarà presentato in anteprima su Filmin durante il primo trimestre del 2023. Girato principalmente in catalano e spagnolo, il progetto vede le stesse sorelle Vilapuig e Mercadé come produttore esecutivo, insieme a Pau Freixas (Tutti mentono, giorni di natale), che ha lavorato con i protagonisti in pois vermiglio (Braccialetti rossi); Carlos Fernandez e Laura Fernandez Brites.

[Carlo Padial: “Vivimos una dominación cultural de las series, y eso arrincona la idea del autor”]

Inoltre, dietro le quinte che hanno Bàrbara Farré come regista, vincitore di vari premi con il corto l’ultima vergine e produttore di video clip come Fottuto uomo dei soldidi Rosalia, o Il fulminedi Amaia.

È anche una produzione Filmax che ha l’etichetta Filmin
Original, la partecipazione di Radiotelevisión Española e il sostegno dell’Institut
Catalano delle Imprese Culturali (ICEC).

Leggi  Godzilla vs. Kong: recensione grossa e stupida

Lascia un commento