fbpx

“Fear The Walking Dead” subisce la sua più grande perdita: perché Alycia Debnam-Carey se ne va? – notizie di serie

Lo “spin-off” di “The Walking Dead” ha detto addio per sempre al suo personaggio più veterano. L’attrice ha definitivamente confermato la sua partenza dalla fiction zombie dopo 7×15.

Se avete già visto l’ultimo episodio in onda della settima stagione di Temete i morti che camminanoprobabilmente sei rimasto scioccato nel vedere come è avvenuto il primo ‘spin-off’ di Il morto che cammina Ha detto addio a uno dei suoi personaggi più veterani. Lo ha fatto dopo aver riportato di nuovo nella pelle di Madison il sempre indimenticabile Kim Dickens, ma è chiaro che, oltre la loro fase iniziale nell’apocalisse, i Clark non sono destinati a rimanere insieme a lungo.

Dopo l’emissione di ‘Ammina’ (7×15) il 29 maggio -un giorno dopo nel nostro Paese con l’aiuto di AMC Spagna- forse avevi dei dubbi, ma Alycia Debnam Carey non ha tardato a conferma che, in effetti, il suo allontanamento dalla narrativa sugli zombi è definitivo.

Ultima sopravvissuta del clan Clark -fino a quando non si è scoperto che Madison era sopravvissuta allo stadio-, Alicia è stata l’unico membro della famiglia protagonista per molto tempo. Il primo a cadere è stato Travis Manawa (Cliff Curtis), morto nella terza stagione, mentre nella quarta sono morti Nick (Frank Dillane) e la stessa Madison.

occhio! I dettagli chiave dell’episodio 7×17 di “Fear The Walking Dead” sono rivelati di seguito

Quale finale è successo ad Alicia nella settima stagione di “Fear The Walking Dead”?

Asse centrale delle trame della serie da quando Fear the Walking Dead ha debuttato nel 2015, Alicia sembrava morire nel penultimo episodio della settima stagione, ‘Amina’ (7×17), incentrato quasi interamente sul personaggio e in cui la giovane donna trovò che la ragazza che credeva l’avesse aiutata in precedenza durante il parto era in realtà se stessa e il risultato delle sue allucinazioni.

Negli ultimi momenti dell’episodio, quando Daniel, Luciana, Dwight, Sherry e compagnia salparono verso un luogo meno pericoloso, Alicia decise di portare Strand con loro. E così è svenuto per l’ultima volta. Tuttavia questa volta, al risveglio, sembrava guarita dalla febbre da zombi e si disse che si sentiva meglio che mai, suggerendo agli spettatori che l’eroina era morta.

Leggi  Chi è l'ammiraglio Ryokugyu? Personalità, poteri, volto ecc.

Adesso, La conferma di Alycia Debnam-Carey lo ha ufficializzato.

Perché Alycia Debnam-Carey ha lasciato “Fear The Walking Dead”?

“Per la mia cara famiglia Temete i morti che camminanostasera segna la fine di un viaggio straordinario e che cambia la vita interpretando Alicia Clark”, ha scritto Debnam-Carey in un post su Instagram domenica mattina presto.

“Non sarò mai in grado di esprimere appieno il mio viaggio su cui lavorare Temete i morti che camminano per così tanto tempo. Mi ha dato tanto”, prosegue in un messaggio di addio che sembra abbastanza definitivo. E, come chiarisce l’attrice, la decisione è stata sua:

Avevo 21 anni quando abbiamo iniziato questo viaggio, ma ora a 28, dopo 7 anni e 100 episodi, ho deciso che era ora di andare avanti come attrice e come persona. A causa della natura del nostro lavoro, avevo bisogno di cercare nuove sfide, nuove opportunità e ritagliarmi un nuovo episodio per me stesso.

“Sono stato molto fortunato a far parte di qualcosa di così incredibile per così tanto tempo, ma spero che tu possa capire e rispettare la mia decisione di espandermi e crescere ancora di più”, chiede ai fan. “Non sarei qui senza tutti voi e vi sono molto grato… Penso che abbiamo trovato un modo adatto per concludere la storia di Alicia. È bella, piena di speranza e vaga. È agrodolce, ma è giunto il momento.”

La settima stagione di Temete i morti che camminano saluta dall’altra parte dello stagno domenica 5 giugno e possiamo vederlo in Spagna il giorno successivo dalla mano di AMC. Inoltre, la serie è già stata rinnovata per un ottavo episodio.

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento