fbpx

Ewan McGregor reagisce alla fan-art omoerotica di Anakin e Obi-Wan Kenobi: “È un po’ rivelatore”

L’attore ha ripreso il suo iconico personaggio di Star Wars nella serie Disney+ “Obi-Wan Kenobi”.

Dopo diversi anni, Ewan McGregor è tornato a dar vita a Obi-Wan Kenobi per l’omonima serie Disney+. Ma non è stato l’unico a saltare su questa barca della nostalgia, dato che anche Hayden Christenssen è tornato per interpretare Anakin/Darth Vader.

Gli attori che portano questi personaggi iconici dei tempi andati, di solito Diranno sempre di averlo fatto per i fan. Anche lo stesso McGregor ne ha parlato in un’intervista a Insider quando gli viene detto che i fan sono sempre stati lì per i prequel di Star Wars, quelli considerati i peggiori dell’intero franchise:

È una bella sensazione che sia così. Ora ho una sensazione di calore da quei film. Questo è parte del motivo per cui volevo tornare indietro e suonarlo di nuovo.

Le migliori serie finora nel 2022 (e tutte pronte per essere guardate in streaming)

Ma che dire dell’altra realtà dei fan? L’altro dove i fan crea fan-art omoerotici tra Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker?. Il mondo di Internet è immenso e, in effetti, c’è questo materiale in giro per vari siti Web e, ovviamente, Ewan McGregor è venuto a vederlo. Ciò è stato confermato in una recente intervista a GQ:

Di tanto in tanto mi vengono inviate molte fan-art omoerotiche di Obi-Wan/Hayden. Non so come mi trova. È sempre un po’ rivelatore. Apri la busta, pensi di dover firmare qualcosa e dici: Dannazione!

Fan-fiction e fan-art che coinvolgono trame sessuali tra i personaggi che non li hanno nei film e nelle serie sono in realtà abbastanza comuni. Star Wars, Marvel, Game of Thronesdiverse serie di anime… tutto quello che puoi immaginare esiste su Internet.

Leggi  Quantumania' è il film Marvel con le recensioni peggiori dopo 'Eternals'

Fan art a parte, Obi-Wan Kenobi è stato anche al centro della conversazione a causa dei commenti razzisti che Moses Ingram ha ricevuto per il suo ruolo di Reva. Ewan McGregor ha voluto fare eco a questi attacchi razzisti all’attrice:

Se gli stai mandando messaggi intimidatori, nella mia mente non sei un fan di Star Wars.

Lascia un commento