fbpx

‘Entrevías’ spazza all’estero: cosa ne dicono fuori dalla Spagna? – notizie di serie

La serie Telecinco con protagonista José Coronado ha raggiunto 20 milioni di ore di riproduzione in tutto il mondo. Si colloca al terzo posto tra i più visti a livello globale.

antipasti È disponibile su Netflix da poco più di una settimana ed è già stata inserita nella Top 3 delle serie non in lingua inglese più viste sulla piattaforma a livello globale. In totale, gli abbonati hanno consumato 20.200.000 ore di riproduzione, posizionandosi al di sopra di altri successi come la stagione 3 di Amore, morte e robot e molto vicino a benvenuto nell’Edenche non smette di raccogliere follower.

Non è che siamo sorpresi. antipasti È sempre stato considerato il più visto nel suo giorno di trasmissione su Telecinco. La narrativa di José Coronado monopolizzava, in media, il 15% dell’audience della rete televisiva nelle due stagioni che sono state trasmesse tradizionalmente. Quando una serie con questi precedenti arriva su Netflix, quello che di solito accade è proprio quello che abbiamo visto: che diventa un successo globale. La piattaforma di streaming è una finestra sul mondo e ci sono molti abbonati da altri paesi che danno una possibilità alla narrativa spagnola.

Quando puoi vedere la seconda stagione di “Interviste” su Netflix?

L’hanno già fatto Elite, La rapina di denaropiù recentemente con benvenuto nell’Eden e ora anche con antipasti. La storia di un nonno (José Coronado) che affronta la corruzione nel suo quartiere per salvare sua nipote (Nona Sobo). Un ‘thriller’ con tocchi del quartiere di Madrid che ha già due stagioni -una presentata in anteprima subito dopo l’altra-. Su Netflix al momento è disponibile solo il primo, e cosa hanno da dire gli abbonati stranieri che gli hanno dato una possibilità?

antipasti Non ha ancora molte recensioni da parte di utenti stranieri, quindi dovremo aspettare che più persone accedano. Anche così, c’è già chi è corso a valutarlo e con una nota media notevole, ma con i suoi difensori e detrattori.

Leggi  La Warner ha tre piani per affrontare i problemi di Ezra Miller

I punti a favore sono il lavoro di José Coronado, la trama e la realtà dei personaggi che interpreta. “Ci sono molti adolescenti come questo per strada e sarebbe bello se qualcuno facesse qualcosa con loro”, scrive un utente. La trama molto locale che ritrae è ciò che ha attratto molti utenti a guardarlo e ciò che li ha agganciati a rimanere durante i 16 episodi che compongono le sue prime due stagioni. Una buona serie da guardare se stai cercando puro intrattenimento.

Sul lato opposto ci sono quelli che vedono antipasti come una finzione piuttosto povera e piena di cliché. “È una telenovela spagnola che cerca di mostrare il lato “diverso” della nuova Spagna. La recitazione è amatoriale e forzata. Dubito che questa serie avrà un appeal locale, per non parlare dell’interesse globale.. Programmi come questo sollevano davvero la domanda su chi paga per fare cazzate come questa e, peggio, perché dovrebbe essere trasmesso in streaming su Netflix?”, afferma l’utente di IMDb qui_j.

Mentre stiamo affrontando un’età d’oro per la narrativa spagnola al di fuori dei nostri confini, c’è chi non la pensa allo stesso modo. Per Alecasand, l’ultima che sta facendo il nostro Paese non ha molta qualità: “Difficile capire cosa c’è che non va nei produttori spagnoli, a parte pochissime eccezioni, i programmi ei film spagnoli sono pura spazzatura”. Come dice quella frase, “per gusti, colori” e l’unico dato oggettivo è quello antipasti ha raggiunto un buon numero di telespettatori in tutto il mondo.

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento