fbpx

‘Elvis’, il brillante film biografico di Baz Luhrmann con Austin Butler come re del rock

Inizia il conto alla rovescia per scoprire i nomi dei candidati agli Oscar e uno dei film con più opzioni per essere tra i possibili vincitori è Elvisl’abbagliante biopic di Baz Luhrmann che ripercorre la vita del re del rock.

Proiettata per la prima volta al Festival di Cannes lo scorso anno, la produzione con protagonista Austin Butler è stata presente nella stagione dei premi ed è molto probabile che venga inserita tra le nomination agli Academy, che verranno svelate martedì 24 alle 2: 00:30


in cosa consiste

Il film esplora la vita e la musica di Elvis Presley (Austin Butler) attraverso il prisma della sua relazione con il colonnello Tom Parker (Tom Hanks), il suo enigmatico manager. La storia approfondisce la complessa dinamica che è esistita tra Presley e Parker per più di 20 anni, dall’ascesa alla fama di Presley alla sua celebrità senza precedenti, sullo sfondo della Rivoluzione Culturale e della perdita dell’innocenza in America. . E al centro di quel viaggio c’è Priscilla Presley (Olivia DeJonge), una delle persone più importanti e influenti nella vita di Elvis.

cast e troupe

Austin Butler nei panni di Elvis Presley nel film biografico “Elvis”, di Baz Luhrmann (2022)

Diretto da Baz Luhrmann e scritto da Jeremy Donner, Sam Bromello, Craig Pearce e lo stesso Luhrmann basato sulla biografia di Elvis Presley, questo film biografico ha accumulato diverse celebrità tra le opzioni per interpretare il musicista. tra persone come Ansel Elgort, Miles Teller, Aaron Taylor-Johnson e Harry StylesInfine, il prescelto per il ruolo è stato Austin Butler, con cui condivide la parte principale Tom Hanks.

L’attore era relativamente poco conosciuto fino ad ora – era apparso in film come c’era una volta a hollywood– e la sua interpretazione è stata uno dei momenti salienti della stagione dei premi, insieme al trucco e alla regia di Luhrmann.

Tour della stagione dei premi

Austin Butler con il suo Golden Globe per la sua interpretazione in

Austin Butler con il suo Golden Globe per la sua interpretazione in “Elvis”

Leggi  "You" si reinventa nella stagione 4 e continua a essere la serie più avvincente su Netflix

Dopo aver aperto il Festival di Cannes nel 2013 con la sua personale versione di Il grande GatsbyBaz Luhrmann è tornato al festival per presentare Elvis fuori concorso Da allora, il lungometraggio del cineasta australiano si è insinuato praticamente in tutte le classifiche dei migliori dell’anno ed è apparso anche nella stagione dei premi.

Dove è stato premiato di più è nella categoria del miglior attore o nuovo attore, ma è stato anche riconosciuto per il miglior trucco e persino per la migliore commedia e regia. Lungo il tour pre-Oscar, Elvis Ha ottenuto fino a 9 nomination ai BAFTA, 7 nomination ai Critics Choice Award e 9 nomination ai Satellite Awards. Tuttavia, una delle cose che spicca di più è il recente Golden Globe di Austin Butler, nella categoria Miglior attore drammatico.

[Rumbo a los Oscar: ‘Todo a la vez en todas partes’, el multiverso de los Daniels con Michelle Yeoh]

Cenni sugli Oscar

'Il grande Gatsby'.

Baz Luhrmann è uno dei cineasti con la propria lingua che è stato tra i candidati all’Oscar negli ultimi vent’anni. Nel 2002, Moulin Rouge ha collezionato ben otto nomination ai premi e nel 2014 il suo film Il grande Gatsby ci sono voluti due premi per la migliore scenografia e i migliori costumi.

Avendo visto finora la traiettoria del lungometraggio, il regista australiano ha buone possibilità di tornare sul tappeto rosso. Inoltre, tenuto conto che nell’art negli ultimi cinque anni ce ne sono stati diversi film biografici tra i candidati, non solo è probabile che sia così Elvis rientra in una delle categorie, ma potrebbe anche rientrare in quelle dell’interpretazioneper l’ottimo lavoro che fai Maggiordomo.

dove puoi vederlo

Elvis è disponibile su HBO Max.

Lascia un commento