fbpx

El Mirandés, una miniera di talento che torna al punto di partenza

Undici tipi di Mirandés in questa stagione. / CDM

Il rivale

Perdite come quella dell’ormai rojiblanco Meseguer si verificano ogni anno all’interno di un club che si è abituato a vivere quotidianamente

Se i Mirandés fossero rimasti in questi anni con tutto il talento che ha partorito, sarebbero un valido candidato per lottare per la promozione, almeno dalle posizioni di ‘play off’. È il sogno ad occhi aperti e allo stesso tempo l’incubo ricorrente che Miranda de Ebro ha, abituata a vivere giorno dopo giorno e stagione dopo stagione. In una categoria argento al

logo-mail-on2.svg

Questo contenuto è esclusivo per gli abbonati

Leggi  Shakira single: sta già trovando il suo ex!

Lascia un commento