fbpx

È tempo di vedere ‘Happy Valley’, l’acclamato precursore di ‘Mare of Easttown’ è tornato in streaming

Di Principale sospettato di Line of Duty, broadchurch o Lutero, La televisione britannica ha una lunga tradizione di eccezionali serie poliziesche. Uno dei più eccezionali, e incluso nella lista della BBC dei 100 migliori del 21° secolo, è Valle feliceche ora possiamo tornare in Spagna dopo anni di assenza grazie a Movistar Plus+, che presenterà anche la sua terza e ultima stagione in anteprima a gennaio.

precursore del successo Cavalla di Easttown di HBO nel tono, il suo approccio ai casi, l’idea di comunità, della famiglia e il profilo del suo protagonista, questa serie creata da Sally Wainwright (Gentiluomo Jack, Ultimo tango a Haiifax) ha sorpreso gli spettatori alla sua prima nel 2014 ed è stato consolidato con la seconda puntata, come uno degli elementi essenziali degli ultimi decenni.

Il personaggio interpretato da Kate Winslet su HBO Max beve molto da Catherine Cawood, interpretata dalla magnifica Sarah Lancashire. Entrambe sono donne della classe operaia e agenti di polizia dedicati che lavorano in comunità afflitte dalla droga e dalla crisi economica.

[Brad Ingelsby: “Crecí rodeado de mujeres y quería que ‘Mare of Easttown’ fuera un homenaje a todas ellas”]

Catherine Cawood, uno dei migliori personaggi del 21° secolo

Anche la vita domestica è stranamente simile. Sono divorziati, stanno crescendo nipoti e sono in lutto per la morte di uno dei loro figli. Mantengono anche un rapporto molto stretto con una donna della loro famiglia. In questo caso lo è una sorella, ex eroinomane, un duo che ci lascia alcune delle migliori scene della serie. Alcuni drammatici, ma anche i più confortanti, sempre accompagnati da una tazza di tè caldo.

Catherine è un veterano sergente della polizia della contea di Yorkshire, un luogo tutt’altro che pacifico come suggerisce il titolo della serie. È efficiente nel suo lavoro e intransigente con il crimine e la negligenza dei suoi superiori. La sua scena di presentazione è magistrale, dal primo minuto siamo testimoni e capiamo cosa la rende una brava poliziotta.

Leggi  Stray è già uno dei giochi più votati dell'anno

Con ciò ci conquista subito, ma il suo non è il ritratto idealizzato di una poliziotta impeccabile, bensì quello di una donna complessa e piena di contraddizioni. L’innesco del conflitto della stagione e ciò che capovolge il mondo del protagonista è il rilascio dalla prigione di Tommy Lee Roce, l’uomo che incolpa per lo stupro e il suicidio di sua figlia.

Un fatto che coincide anche con le indagini sul rapimento di una giovane donna in città, quindi la sua ossessione di risolvere questo caso e riportare quell’uomo in prigione sarà ciò che guiderà l’intenso, indimenticabile e, per molti (comprendo), perfetto primo capitolo della serie.

[Las 10 mejores series policiacas que se pueden ver en plataformas]

È una serie difficile, ma non sarai in grado di distogliere lo sguardo

‘Valle Felice’ | Rimorchio T1 | Movistar+

Pur essendo un dramma sociale che tocca argomenti molto seri, come le migliori serie, anche questo ha momenti di umorismo quotidiano che alleggeriscono un po’ il peso dell’enorme carico emotivo. Tuttavia, i momenti drammatici sono così intensi e la violenza fisica così cruda e cruda, che queste sono le scene che rimarranno impresse nella tua retina. Ce n’è uno su una strada che non sono riuscita a dimenticare in tutti questi anni, e credetemi ci ho provato.

In Valle felice i colpi fanno male e la presenza di James Norton è inquietante e permanente come quella di Jamie Dornan in La caduta, la serie con Gillian Anderson. Non negheremo che a volte può essere molto difficile e scomodo, ma ti assicuro che non riuscirai a smettere di guardarlo.

Le prime due stagioni di “Happy Valley” sono ora disponibili su Movistar Plus+.

Lascia un commento