fbpx

È così che gli attori di “The Walking Dead” sono cambiati dopo anni di uccisioni di zombi

La narrativa ha debuttato nel 2010 e sono tanti i volti che l’hanno attraversata. Alcuni sono morti, altri l’hanno abbandonata e altri sono ancora vivi in ​​un mondo apocalittico afflitto dai non morti.

Il morto che cammina è entrato nelle nostre vite nel 2010 e l’ha spazzato via. La narrativa sugli zombi di AMC è in onda da ben 12 anni e il suo universo si è espanso con diversi “spin-off” come Temete i morti che camminano Y The Walking Dead: il mondo oltre. In futuro arriveranno anche altre storie, come quella incentrata Daryl Dixon.

La serie – almeno l’originale – si conclude quest’anno con la sua undicesima stagione e, dopo tanto tempo, i fan hanno visto come alcuni personaggi sono morti, altri sono ancora vivi fino ad ora e alcuni sono misteriosamente scomparsi.

Pertanto, nel SensaCinema volevamo vedere come sono cambiati i protagonisti di Il morto che cammina dopo che la finzione incontra più di un decennio sullo schermo. Alcuni sono rimasti gli stessi e altri -soprattutto i bambini- sono cambiati molto. Potete vedere le immagini della trasformazione qui sotto:

David Morrissey

Suona David Morrissey Filippo Blakemeglio noto come Il governatore.

Leggi  "È la cosa più eccitante che abbia mai fatto": Belén Cuesta e Jaime Lorente guidano la serie Bárbara Rey che non vediamo l'ora

Lascia un commento