fbpx

Dove cantano i gamberi: Spiegazione della fine!

Scopri la spiegazione della fine di Where the Crayfish sing! Spoiler!

Dove cantano i gamberi esce il 17 agosto al cinema! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine, continuare a leggere! All’inizio di Dove cantano i gamberi, due ragazzi trovano il corpo di un uomo di nome Chase Andrews nelle paludi della Carolina del Nord. Per acquistare il libro, clicca qui. Altrimenti, per sfruttare il formato Kindle con una prova gratuita di 14 giorni, è qui.

Subito dopo, i cittadini sospettano quella che chiamano la “Ragazza della palude” e viene presa in custodia. Mentre Kya viene processata, apprendiamo chi è la ragazza della palude e come è morta la vittima. In caso di domande relative al fine di Dove cantano i gamberiti diciamo tutto noi!

Spiegazione della fine di Dove cantano i gamberi

Sebbene i gamberi non cantino davvero, la lezione tramandata dalla madre di Kya ha assicurato la sua sopravvivenza e le ha permesso di diventare tutt’uno con l’ambiente circostante. Era la natura stessa e i gamberi ne sono una rappresentazione, così come il viaggio di Kya nel film. Per scoprire tutto sulle uscite cinematografiche, è qui.

Durante tutto il film, Kya trova costantemente piume, che spesso rappresentano un elemento della natura che molti trascurano e a cui non prestano attenzione. Questo corrisponde al rapporto di Kya con i cittadini, che non la vedono davvero e l’hanno liquidata come un’estranea a cui non vogliono essere associati.

Per coloro che non hanno letto il libro, la rivelazione che Kya abbia effettivamente ucciso Chase potrebbe essere uno shock. Kya ha finito per uccidere Chase perché non voleva vivere la sua vita nella paura e non voleva rivivere le sue esperienze d’infanzia. Kya non si sarebbe permessa di ripetere quell’errore, specialmente non dopo aver finalmente messo ordine nella sua vita e riacquistato un senso di libertà. Inoltre, Kya vedeva Chase come un predatore ed era una donna che pensava che le sue azioni fossero cruciali per la propria sopravvivenza.

Leggi  un trailer brutale che tira fuori l'ascia di guerra

Su come Kya abbia commesso l’omicidio, possiamo solo ipotizzare. Nel libro, viene almeno rivelato che qualcuno era travestito sull’autobus. Questa figura misteriosa era probabilmente Kya che andava avanti e indietro sull’autobus inosservata.

Al fine di Dove cantano i gamberi, Kya riporta le cose al loro stato naturale. Uccidere Chase era una necessità ai suoi occhi, un atto che imitava gli animali che distruggevano le loro prede nel tentativo di sopravvivere. A questo fine, dove cantano i gamberi è una storia di sopravvivenza, una lezione da non sottovalutare mai chi sembra dolce e timido.

Kya era un’emarginata sociale, ma Chase era un predatore per lei. Pensava di poter continuare a maltrattare Kya, ferendola perché poteva farla franca. Ma Kya si vedeva come parte della natura che la circondava, e quando viene intrapresa un’azione contro di lei, giura di aggiustare le cose difendendosi come farebbe una preda con un predatore che la caccia.

Inoltre, Dove cantano i gamberi sottolinea che Kya non sarebbe creduta se attaccata, suggerendo che le persone non sono realmente interessate a proteggere o aiutare Kya come ha sempre fatto la natura.

Lascia un commento