fbpx

dimentica Chucky, la bambola più bella dell’inferno è qui

Tra commedia romantica e film horror, Maggiodi Lucky McKee, con Angela Bettis e la sua bambola degli inferi, non merita di essere dimenticato.

Probabilmente passato inosservato al cinema nel 2004 e poi scoperto in dvd da una folla di menti curiose, Maggio ha un posto di rilievo sugli scaffali (o dischi rigidi) di molti spettatori. Una buona parte probabilmente non ha dimenticato che l’argomento del dvd era a citazione di Wes Craven (“Spaventoso, irresistibile e davvero unico“)piuttosto che un estratto da una recensione.

Maggio, è una commedia oscura e una storia d’amore contorta, e in definitiva un film horror. È una storia di bambole, ma niente bambole infestate o altre cazzate. Evocazione. Questo è il primo film da solista di Lucky McKee, subito dopo Tutte le cheerleader muoiono (co-diretto con Chris Sivertson) e prima I boschi, La donna e una pietra miliare a Maestri dell’orrore. E, naturalmente, è Angela Bettis, fantastica in questo ruolo mezzo commovente e mezzo terrificante, che secondo Lucky McKee è totalmente ispirato da quello di Amanda Plummer in Re pescatore, il re pescatore di Terry Gilliam.

In breve, Maggioè un piccolo tesoro inclassificabile nel suo genere, e un bel ritratto di donna, di cui non si parla mai abbastanza.

commedia romantica

La prima bambola è la stessa May. Da piccola si faceva acconciare e mascherare i capelli dalla madre, che voleva nascondere a tutti i costi il ​​suo strabismo, invece di prendersi cura di lei. “Ti faremo sembrare perfetta”. Nonostante una benda sull’occhio in preda all’infelicità, May rimane un’anomalia, sia nel mondo esterno, sia in questa piccola famiglia dove sua madre un po’ pazza sospira ad ogni sua mossa.

Leggi  i registi si riuniscono con un attore di Wedding Nightmare nel cast

Succede così Soozy, una bambola spaventosa garantita al 100%., realizzato dalla madre e offerto alla figlia, come per incarnare al meglio l’eredità delle nevrosi. Soozy diventa amico, alleato, modello e specchio di May. Una volta adulta, con un risveglio al mondo insolito come se fosse la sorella di ragazzo delle bolle, questo bambino incastrato nel corpo di una ragazza grande vede quindi il mondo come una scatola di giocattoli. Non resta che trovare le bambole giuste e gli strumenti giusti per divertirsi.

Lascia un commento