fbpx

Destiny: The Winx Saga Stagione 2

Netflix ha specificato la data del ritorno delle fate Stella, Terra, Bloom, Musa e Leila nella stagione 2 della serie Destino: La saga delle Winx.

La Top 10 di Netflix non è mai stata una garanzia di qualità e del fatto che la prima stagione di Destino: La saga delle Winx primo posto accovacciato negli Stati Uniti e in Francia lo dimostra bene. Ma che ci piacciano o meno le serie di Brian Young (a parte il cartone animato cult degli anni 2000), il remake live-action è stato una scatola per la piattaforma che logicamente ha ordinato un secondo lotto nel febbraio 2021.

L’Enchantix, per ora non lo sarà

La produzione è stata abbastanza discreta e sono stati fatti pochi annunci in merito alla stagione 2, ma non sarà necessario attendere molto prima di potersi formare un’opinione. Lo ha infatti annunciato il colosso dello streaming le fate torneranno ad Alféa questo autunno, il 16 settembre.

La prima stagione aveva fatto la scelta di estromettere Tecna e sostituire Flora con Terra (presentata come sua cugina). La stagione 2 riporterà quindi la fata dei fiori nelle vesti di Paulina Chávez. Il cast principale tornerà anche: Abigail Cowen (Bloom), Hannah van der Westhuysen (Stella), Precious Mustapha (Leila), Eliot Salt (Terra), Elisha Applebaum (Musa), Freddie Thorp (Riven) e Danny Griffin (Sky). . ).

La stagione riprenderà con l’arrivo di Rosalind, l’ex direttore dell’Alféa (Miranda Richardson). Con la partenza dei Brûlé, la “scomparsa” di Farah Dowling (Eve Best) e l’incarcerazione di Saul Silva (Robert James-Collier) per tradimento, la scuola vedrà la nascita di una nuova forma di magia e nuove storie d’amore. Ma quando le fate iniziano a scomparire, Bloom e le sue coinquiline scoprono una pericolosa minaccia in agguato nell’ombra. E non sarà la terza stagione, almeno non ancora.

Leggi  "Non mangerò mai più in una tua scena": il cast di "Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere" racconta i suoi aneddoti preferiti con JA Bayona

Lascia un commento