fbpx

Destiny: The Winx Saga Stagione 2

Stagione 2 di Destino: La saga delle Winx si è rivelata in un trailer che promette la sua quota di romanzi e misteri per il ritorno delle fate su Netflix.

Dal cartone animato cult realizzato da Iginio Straffi nei primi anni 2000, Destino: La saga delle Winx non ha proprio convinto i fan in cerca di nostalgia quando è stato lanciato nel gennaio 2021. Meno annacquato, ma anche meno colorato del suo materiale originale, questa rivisitazione per adolescenti guidata da Brian Young (al quale si devono principalmente gli scenari di diversi episodi di I diari del vampiro) ha tuttavia riscosse un grande successo commerciale.

Inevitabilmente, non ci volle molto di più perché la N rossa ordinasse rapidamente una nuova stagione e, a meno di un mese dalla sua uscita, la serie era già stata rinnovata. A poche settimane dalla messa in onda di questa seconda raffica di episodi sulla piattaforma, il colosso dello streaming ha svelato un nuovo trailer, ricco di effetti visivi, ma ancora così povero di magia.

Questi nuovi episodi seguiranno quindi il ritorno delle fate nel collegio di Alféa dopo la vittoria contro i Brûlés. Con il terribile Dowling andato e Silva dietro le sbarre per tradimento, la pace sembra regnare ancora una volta nel mondo magico. Ma mentre le fate scompaiono una ad una al calar della notte, Bloom (Abigail Cowen) e i suoi alleati lo scopronouna nuova minaccia li attende e potrebbe metterli tutti in pericolo.

Destiny: La saga delle Winx: foto, Abigail CowenL’Enchantix o niente

Confronto, poteri magici ed effetti visivi discutibili a parte, sembra che questa nuova stagione enfatizzi di più relazioni e vari romanzi in erba tra i personaggi rispetto al primo. Tuttavia, le fate vengono rapidamente richiamate all’ordine quando iniziano a imperversare misteriosi attacchi. Più scuro del suo predecessorequesta nuova trama sembra promettere la sua parte di misteri.

Leggi  Qual è la data di uscita di Crunchyroll?

In effetti, quale segreto nasconde Rosalind (ora interpretata da Miranda Richardson), l’ex direttrice di Alféa? E quali sono le vere origini di Bloom? Da queste immagini sembra questa seconda esplosione di episodi approfondire la ricerca di identità della giovane donnainiziata nella prima stagione.

Destino: La saga delle Winx: fotoIl ritorno di un iconico personaggio dei cartoni animati

E se la prima stagione aveva fatto la curiosa scelta di sostituire la spumeggiante Flora con la cugina Terra (Eliot Salt), la polemica sull’imbiancatura che ne è seguita è stata tale che la produzione ha finalmente deciso di reintrodurre il personaggio. Interpretato dall’attrice Paulina Chávez (Ashley Garcia: brillante e innamorata), la fata dei fiori farà quindi parte dell’avventura per questi nuovi episodi.

In questa nuova anteprima si possono vedere anche altri volti nuovi: la comica Eanna Hardwicke (Gente normale, Vivarium) interpreterà un personaggio di nome Sebastian, mentre Brandon Grace presterà i suoi lineamenti a un personaggio di nome Grey. Per saperne un po’ di più su questi nuovi personaggi, si tratterà di aspettare la messa in onda della stagione 2 di Destino: La saga delle Winx, 16 settembre su Netflix.

Lascia un commento