fbpx

‘Destiny: The Winx Saga’: Perché Rosalind è interpretata da un’altra attrice nella seconda stagione? – notizie di serie

Il nuovo capitolo della serie fantasy Netflix ha appena visto la luce sulla piattaforma, ma l’importante personaggio è ora interpretato dall’attrice di “Harry Potter” Miranda Richardson. Che fine ha fatto Lesley Sharp?

La seconda stagione di Destino: La saga delle Winx è ora disponibile per intero su Netflix e ne promette alcuni cambiamenti importanti Per quanto riguarda la prima puntata: con Farah (Eve Best) fuori dai giochi e una nuova direttrice della scuola di magia, All’Alfea le cose promettono di giocare in modo molto diverso, con nuove regole e nuove priorità. I burnout non sono più la minaccia, ma ora c’è un nuovo pericolo che minaccia la vita degli studenti e le cose sono diventate davvero serie. Inoltre, la nuova puntata ha accolto un personaggio noto che è stato notato come il grande assente della prima stagione, Flora, e offre momenti più intimi tra gli studenti.

Tuttavia, nonostante tutte le modifiche citate, ce n’è una che è impossibile perdersi dal primo momento: Rosalind, la nuova regista che ha preso il controllo di Alfea dopo aver ucciso Farah e imprigionato Andreas, non è interpretata dalla stessa attrice che ha dato la vita nel primo episodio di Di Destino: La saga delle Winx. Un dettaglio di cui ti sarai presto reso conto se ricorderai il momento in cui è apparso per la prima volta il personaggio importante.

Netflix

Lesley Sharp nel ruolo di Rosalind nella prima stagione.

Menzionata innumerevoli volte nei primi episodi, Rosalind è apparsa tre volte nella prima stagione, per lo più come flashback, anche se la più ricordata è quella del sesto ed ultimo episodio, quando si alzò per la prima volta davanti a Farah e le tolse la vita. All’epoca era interpretata dall’attrice britannica Lesley Sharp, ma, al nostro ritorno in Alfea nella seconda stagione, la vedremo interpretata da Miranda Richardson, quella incaricata di interpretare Rita Skeeter in alcuni film di Harry Potter.

Cosa è successo a Lesley Sharp e perché hanno cambiato attrice per Rosalind?

La maggior parte di noi potrebbe essersi resa conto ormai che la nuova Rosalind ha scambiato la sua bionda coda di cavallo per un look dai capelli corti, ma Il cambio di attrice per Rosalind è stato annunciato già nel 2021, proprio mentre iniziavano le riprese dei nuovi episodi. Come riportato, le riprese della seconda stagione si sarebbero svolte tra luglio e novembre 2021 e Sharp altri progetti in corso che hanno reso impossibile continuare Destino: La saga delle Winx.


Netflix

Miranda Richardson è ora Rosalind nella seconda stagione.

La Sharp, infatti, era diventata la protagonista di uno spettacolo che sarebbe andato in scena tra agosto e settembre 2021 e le funzioni le rendevano impossibile unire questo lavoro all’essere Rosalind, che ora avrebbe un ruolo molto più importante nella stagione due. .

Pertanto, Netflix confermerebbe che Lesley non poteva tornare e annunciò la firma di Richardson, in cui presto rivedremo Buoni presagi.

Leggi  'Andor': scopri in esclusiva su Disney+ l'origine dell'amato ufficiale dell'Alleanza Ribelle di 'Star Wars'

Lascia un commento