fbpx

Cosa succede oggi alla Gun Trace Task Force?

Scopri cosa succede oggi alle persone della Task Force di tracciamento armi di We Own This City!

Possediamo questa città è disponibile su OCS! Se vuoi sapere cosa succede la Gun Trace Task Force oggi, continuare a leggere! Gli autori di The Wire sono tornati con Possediamo questa città, una miniserie basata sull’omonimo libro di Justin Fenton. Per scoprire se una stagione 2 vedrà la luce, leggi questo.

Ha come protagonista Jon Bernthal nei panni del sergente Wayne Jenkins, una figura centrale nella corrotta task force della polizia di Baltimora, che assume l’avvocato per i diritti civili Nicole Steele. Questa miniserie di sei episodi è andata in onda per la prima volta su OCS il 25 aprile e si è appena conclusa. Ora che hai finito la serie, probabilmente vorrai sapere cosa succede oggi le persone di We Own This City? Ti diciamo tutto noi!

Cosa succede oggi alle persone di We Own This City?

Erika Jensen e John Sieraki

Insieme, Jensen e Sieracki sono stati gli investigatori principali nel caso GTTF. Nel 2018, il duo ha ricevuto il Distinguished Service Award del procuratore generale per le loro indagini. Tuttavia, da allora, il duo è rimasto fuori dagli occhi del pubblico.

Oggi, Secondo quanto riferito, Sieracki lavora come agente speciale per l’ufficio del procuratore dello stato del Maryland e risiede a Towson, nel Maryland. Tuttavia, non si sa dove si trovi Jensen. Oggi, ma probabilmente continua a lavorare come agente speciale dell’FBI.

Evodio Hendrix

Il 1 marzo 2017, Hendrix è stato convocato dagli Affari interni e arrestato dall’FBI. È stato accusato di cospirazione per racket e favoreggiamento del racket. Hendrix ha collaborato alle indagini dopo essersi dichiarato colpevole delle accuse contro di lui. Fu condannato a 7 anni di reclusione. Tuttavia, Oggi Hendrix è stato rilasciato presto ed era un uomo libero nel febbraio 2022.

Marco Taylor

Taylor è stato arrestato nel marzo 2017 e accusato di due capi d’accusa di cospirazione e favoreggiamento del racket. Taylor è stato dichiarato colpevole per le prime accuse. Nel 2018 è stato condannato a 18 anni di reclusione. Nonostante l’appello di Taylor, la sua condanna originale è stata confermata dalla Fourth Circuit Court of Appeals nel 2019. Oggi, Taylor sta scontando la pena alla FCI Forrest City Low e dovrebbe essere rilasciato nel 2032.

Maurizio Ward

Ward si è dichiarato colpevole e ha collaborato ampiamente con l’indagine federale. Di conseguenza, lui ed Evodio Hendrix hanno ricevuto le condanne più brevi tra gli ufficiali della GTTF arrestati. L’8 giugno 2018 è stato condannato a sette anni di reclusione. Il 16 febbraio 2022, a Ward è stato concesso il rilascio anticipato, dopo aver scontato cinque dei sette anni della sua condanna. Maurice Ward lo è quindi Oggi gratis.

Leggi  Da "Bitter Land" al nuovo "Game of Thrones" turco. Questa è la nuova serie radicale di Murat Ünalmış - Novità della serie

Daniel Hersl

Il 12 febbraio 2018, Hersl è stato dichiarato colpevole di due capi di imputazione per cospirazione, racket, racket e rapina. Fu condannato a 18 anni di reclusione. Oggi, Hersl sta scontando la pena presso lo United States Medical Center for Federal Prisoners a Springfield, Missouri. Dovrebbe essere rilasciato nel 2032.

Jemell Rayam

Rayam è stato accusato di cospirazione racket, favoreggiamento del racket il 23 febbraio 2017. Si è dichiarato colpevole dell’accusa di cospirazione racket e ha collaborato con gli investigatori. Tuttavia, data la gravità dei suoi crimini, Rayam è stato condannato a 12 anni di carcere. Oggi, Rayam sta scontando la pena presso il Federal Medical Center di Rochester, Minnesota. Dovrebbe essere rilasciato nel 2027.

Momodu Gondo

Gondo è stato accusato di cospirazione e favoreggiamento del racket il 23 febbraio 2017. Ha anche affrontato accuse relative alla distribuzione di droga. È stato condannato a 10 anni di carcere seguiti da quattro anni di libertà vigilata. Gondo è Oggi che si terrà presso la FCI Butner Low di Bunter, nella Carolina del Nord, e dovrebbe essere rilasciato nel 2025.

Wayne Jenkins

Jenkins è stato accusato di due capi d’accusa di cospirazione racket, favoreggiamento del racket e favoreggiamento. È stato anche accusato di due capi di imputazione per rapina, favoreggiamento e favoreggiamento e due capi di imputazione per possesso di un’arma da fuoco nel perseguimento di un crimine violento. Fu condannato a 25 anni di reclusione. Oggi, Jenkins sconterebbe la pena in una prigione del Kentucky e non dovrebbe essere rilasciato fino al 2038.

Lascia un commento