fbpx

Cosa sta diventando John Scher oggi?

Scopri cosa diventa John Scher oggi dopo Woodstock 99!

Woodstock 99 Anthology Chaos è disponibile su Netflix! Per chi vuole sapere cosa diventa John Scher oggi, continuare a leggere! Sulla carta, l’idea suonava alla grande: ricreiamo Woodstock per celebrare il 30° anniversario del festival musicale “pace e amore”, epicentro del movimento hippie. Grandioso.

Quello che seguì furono quattro giorni di carneficina. L’evento è segnato da morte, stupri, aggressioni, violenze e incendi dolosi e passerà alla storia come uno dei peggiori eventi musicali di sempre. Ha praticamente dato fuoco all’eredità del primo raduno del 1969. Durante il documentario, John Scher e Mike Lang sono nomi che compaiono regolarmente! Se vuoi sapere cosa diventa John Scher oggiti diciamo tutto noi!

Cosa sta diventando John Scher oggi?

Che si tratti di supportare Bruce Springsteen nei suoi primi giorni, di prenotare concerti di big band in diverse regioni o di essere dietro il festival musicale di Woodstock attraverso la sua attività, John Scher fatto tutto. Per scoprire cos’è Fred Durst oggi, leggi questo.

Il problema, però, è che il fondatore della Metropolitan Entertainment non ha mai riconosciuto il ruolo degli organizzatori/promotori nel fallimento della Woodstock 99come mostrato nell’originale netflix. Infatti, al di fuori di questa produzione e delle prime conferenze stampa, John Scher ha anche rilasciato altre interviste nel corso degli anni per spiegare l’intera situazione straziante dal suo punto di vista.

Se non si può negarlo John Scher è spesso bravo in quello che fa, non si può negare che diversi partecipanti, volontari e giornalisti hanno affermato che la gestione del festival ha alimentato le rivolte. Il promotore ha contestato questa affermazione, ma c’erano sconti sui prezzi (come $ 4 per una bottiglia d’acqua), personale medico/di sicurezza insufficiente, bagni portatili traboccavano e l’acqua gratuita era contaminata dalle feci.

Leggi  Black Phone: Spiegazione della fine!

Per quanto riguarda il suo stato, per quanto ne sappiamo, oggi John Scher non solo continua a essere un promotore e presidente di Metropolitan Entertainment, ma è anche un membro fondatore del consiglio di amministrazione della Rex Foundation senza scopo di lucro.

Sembra che John Scher risiede oggi a South Orange, nel New Jersey, dove condivide con orgoglio una famiglia con sua moglie Sheri: ha due figlie adulte ed è anche nonno. Ha due figlie adulte ed è anche nonno. Dovremmo ricordare che era anche un membro del consiglio del Cancer Institute del New Jersey.

Lascia un commento