fbpx

Cosa sta diventando André Bamberski oggi?

Scopri cosa diventa André Bamberski, il padre di Kalinka oggi! Spoiler!

L’assassino di mia figlia è disponibile su Netflix! Se vuoi sapere cosa diventa André Bamberski oggi, continuare a leggere! È il peggior incubo di ogni genitore: tua figlia viene uccisa dal patrigno e nessuno sembra voler vedere l’ovvio. Ma è esattamente quello che è successo André Bamberskie dentro L’assassino di mia figlia, viene descritta la sua ricerca di giustizia da quasi 30 anni. Per scoprire cosa sta succedendo a Danièle oggi, leggi questo.

Il documentario netflix in True Crimes mostra le misure estreme e applaudite che il contabile ha adottato per garantire che la persona responsabile della morte della sua amata figlia di 14 anni, Kalinka, ottenga ciò che si merita. Questo è ciò che diventa André Bamberski oggi!

Chi è André Bamberski?

André Bamberski è nato da immigrati polacchi in Francia negli anni 30. Fu al centro della guerra che lo colpì durante la sua infanzia. Successivamente André divenne dottore commercialista e sposò Danièle Gonnin, dalla quale ebbe due figli. Tuttavia, al momento dell’incidente, André e Danièle erano divorziati e quest’ultima era sposata con Dieter Krombach, un medico, a Lindau, in Germania. Per scoprire cos’è Dieter oggi, leggi questo.

Danièle disse per la prima volta ad André che Dieter credeva che Kalinka fosse morta per un colpo di calore o per gli effetti di una commozione cerebrale avvenuta alcuni anni prima. Tuttavia, André Bamberski non era così sicuro. Il referto dell’autopsia letto da André Bamberski in seguito ha mostrato che Kalinka aveva sangue intorno alla sua vagina lacerata. Dentro c’era una sostanza biancastra che non è mai stata testata. Oltre ai segni di iniezione sulle braccia, Kalinka aveva cibo non digerito nello stomaco.

Leggi  Con chi finisce per uscire con Devi?

André Bamberski pensa che Dieter abbia violentato e poi ucciso Kalinka per iniezione, forse per impedirle di parlarne. Sebbene l’ufficio del pubblico ministero tedesco abbia archiviato il caso, affermando che Kalinka è morta per cause naturali, André Bamberski non si è arreso, seguendo Dieter in giro per l’Europa per anni per assicurarlo alla giustizia.

Cosa sta diventando André Bamberski oggi?

Quando viene alla luce il modello di Dieter di drogare e violentare le donne, viene condannato a 15 anni di prigione. Quanto a André Bamberski, ha ammesso di essere a conoscenza del rapimento pianificato, ma ha insistito sul fatto di non essere coinvolto nell’atto stesso. Nel giugno 2014 è stato dichiarato colpevole di aver ordinato il rapimento e ha ricevuto una pena detentiva con sospensione della pena di un anno. Infine, André Bamberski era soddisfatto del risultato. Pensava di aver mantenuto la promessa fatta a Kalinka di rendergli giustizia.

Per quanto riguarda le ragioni che hanno portato Dieter a uccidere Kalinka, André Bamberski ha detto: “Kalinka aveva chiesto di tornare a Tolosa e di non stare più con Krombach. Stava per scappare da lui: quello poteva essere un motivo. Ma non lo sapremo mai. Non puoi mai sapere. »

André Bamberski ha lasciato il suo lavoro a tempo pieno nel 1999 per concentrarsi sull’assicurare Dieter alla giustizia. Durante tutto questo tempo fu assistito per diversi anni dalla sua compagna (chiamata anche Danièle). Oggi 80 anni, André Bamberski sembra vivere a Tolosa, in Francia, e godersi un meritato riposo.

Lascia un commento