fbpx

Cosa è successo prima: le uova o “La casa del drago”? I draghi di Daenerys esistono già nel prequel di “Il Trono di Spade”

Esiste una teoria abbastanza fattibile che ci permette di individuare l’origine esatta delle uova da cui sono nati Drogon, Rhaegal e Viserion. Che rapporto hanno con la nuova serie HBO?

Ambientato nell’universo creato da George RR Martin nel suo Canzone del ghiaccio e del fuoco, La casa del drago funziona come un prequel “spin-off” dell’indimenticabile Game of Thrones, ma introduce una serie completamente nuova di personaggi e affronta un periodo di tempo molto prima degli eventi narrati nella famosa serie HBO. Nello specifico, come già contestualizza il primo episodio della nuova fiction, “È il nono anno del regno di re Viserys I Targaryen. 172 anni dalla morte di Aerys, il Re Folle, e dalla nascita di sua figlia, la Principessa Daenerys Targaryen.”

Tuttavia, i confronti di entrambe le serie sono sempre stati sul tavolo e, al momento, è impossibile rimuoverci Game of Thrones della testa mentre ci godiamo La casa del drago. Da quale membro della potente famiglia della serie Daenerys discende più direttamente? Quale minaccia rappresentano gli Estranei? C’è un personaggio che ha la capacità di apparire in entrambe le serie? La nuova fiction spiegherà eventuali buchi nella sceneggiatura?

Ed è così che ci siamo trovati faccia a faccia con l’iDomanda sulle famose uova di drago che Illyrio Mopatis ha regalato a Daenerys il giorno del suo matrimonio con Khal Drogo. Come forse ricorderete, poi le uova erano pietrificate e nessuno immaginava che essere nelle mani della persona giusta avrebbe potuto farle schiudere. Ma così fu e da loro nacquero gli inconfondibili Drogon, Rhaegal e Viserion. Quindi Illyrio informò Daenerys solo che le uova provenivano “dalle Shadowlands oltre Asshai”ma Ti sei mai fermato a pensare alla relazione tra le uova e i draghi che sorvolano Approdo del Re La casa del drago?

fuoco e sangueil libro di George RR Martin che funge da fonte originale di informazioni per le trame della nuova serie, ha la risposta e la verità è che, se non fossi a conoscenza di questo dettaglio, potresti essere sorpreso di conoscere la risposta. Quello che è venuto prima, uova di Daenerys o La casa del drago?

Nessuna delle uova che Illyrio diede all’allora khaleesi appartiene a nessuno dei draghi che attualmente appartengono, cioè in La casa del drago– alla Casa Targaryen. Infatti, sono più vecchi e, se fossero nati, Drogon, Rhaegal e Viserion sarebbero stati precedenti a Syrax o Caraxes.

Ti sei reso conto che c’è un solo personaggio di “Il Trono di Spade” che può apparire in “La casa del drago”?

Leggi  Brendan Gleeson spiega perché ha accettato il ruolo senza esitazione

Sebbene si debba precisare che non li mette direttamente in relazione e lascia alla libera interpretazione dei lettori, la storia raccontata da George RR Martin in Fgioco e sangue non lascia dubbi: Lady Elissa Farman, una nobildonna vicina alla regina Rhaena Targaryen, si stancò della sua vita a Westeros e decise di salpare segretamente per Braavos, ma non prima di aver rubato tre uova di drago dal castello.

Mancavano tre uova di drago e in diversi giorni di ricerca non erano state trovate. Dopo aver interrogato da vicino tutti gli uomini che avevano accesso ai draghi, ser Merrell era convinto che Lady Elissa fosse scappata con loro. [Fuego y sangre]

Quando Rhaena ha appreso che i suoi draghi erano stati rubati, è andata a dirlo a suo fratello, Jaehaerys, ma lui lo ha ignorato: “Un venditore di spezie a Pentos si ritroverà in possesso di tre pietre molto costose”, poiché, come spiega anche il libro , le uova si trasformano in pietra lontano dalle mani dei Targaryen. Ed è quello che è successo, infatti, fino a quando non hanno trovato la strada per Daenerys due secoli dopo.

Se così fosse, discenderebbero i tre draghi del famoso Targarien incarnato da Emilia Clarke Dreamfire, il drago della regina Rhaena Targaryen, che succederà a Jaehaerys I Targaryen sul trono, che nella serie è menzionato come il re prima di Viserys I, suo nipote. Nella serie non viene menzionato se Dreamfire sia ancora viva, ma tutto sembra indicare che lo sia, dal momento che il drago è morto nella Danza dei Draghi, che è l’evento attorno al quale è costruita la serie. Quindi, potrebbe essere nella Fossa del Drago, dove Daemon (Matt Smith) ha rubato un uovo forse suo nel secondo episodio della serie.

Un’altra teoria sulle uova di Daenerys è che avrebbero potuto appartenere all’ultimo drago in vita, ma il mistero che circonda tre uova rubate e portate in altri continenti dall’altra parte del Mare Stretto lascia poco spazio a dubbi su quale teoria acquistare.

Lascia un commento