fbpx

Cosa è successo a Jaimee Foxworth, la piccola figlia di ‘Family Matters’ che è stata improvvisamente rimossa e non ha più recitato

L’attrice è stata licenziata dalla “sitcom” perché credevano che “nessuno se ne sarebbe accorto” e le hanno rovinato la carriera. Trent’anni dopo si è ripresa, ma il suo passato non è stato facile.

Se sei cresciuto negli anni ’80-’90, siamo convinti che non te ne sarai dimenticato cose per la casala famosa e divertente ‘sitcom’ su una famiglia nera della classe media, i Winslow, che divenne particolarmente famosa per un personaggio che sarebbe entrato a far parte della cultura popolare e che ci avrebbe lasciato con una frase che avremmo sempre ricordato. Come dimenticare Steve Urkel e il suo classico ‘Sono stato io?’?

Con più di 200 episodi e trasmessi tra il 1989 e il 1997, la “sitcom” di famiglia è emersa come uno “spin-off” di un’altra commedia, Distant Cousins, che ha superato di gran lunga in popolarità e, cCuriosamente, il suo personaggio più famoso doveva originariamente apparire in un singolo episodio della serie. Infine, lo scienziato ‘nerd’ interpretato da Jaleel White è diventato il protagonista indiscusso, ma il vicino di casa dei Winslow non era l’unico personaggio giovane nella narrativa.

La famiglia Winslow, oltre al matrimonio formato da Carl (Reginald VelJohnson) e Harriett (Jo Marie Payton), era composta anche da tre figli: Eddie (Darius McCrary), il più anziano; Laura (Kellie Shanygne Williams), la metà e probabilmente la seconda più popolare per la sua relazione con Urkel; Y giuda (Jaimee Foxworth), il piccolo. Nella casa vivevano anche la madre di Carl e la sorella di Harriett, Thelma, e Attorno a loro si costruivano storie di ogni genere, spesso legate alle invenzioni del loro sempre genuino vicino.

Leggi  Qual è la data di uscita al cinema? Un seguito pianificato?

curiosamente e Nonostante il successo della serie, nessuno dei più giovani protagonisti di cose per la casa è riuscito a forgiare un track record di particolare successo dopo la “sitcom”. White, McCrary e Williams hanno continuato a recitare anche se non hanno ottenuto alcun ruolo di particolare successo, continuano ad essere ricordati per il loro passato come parte del clan Winslow e hanno reso la recitazione compatibile con altri progetti. Tuttavia, il più piccolo della famiglia, Jaimee Foxworth non ha nemmeno avuto l’opportunità di avere successo nella narrativa stessa.

‘cose per la casa’

Di frequente citato come uno di quei personaggi televisivi che tutti ricordiamo ma che è scomparso senza lasciare tracciaoppure, Jaimee Foxworth ha debuttato come Judy Winslow nella prima stagione della serie, in cui interpretava la figlia più giovane ed era un personaggio regolare. Tuttavia, a differenza di Jaleel White, che ha smesso di essere ricorrente e ha iniziato a essere trattata come una protagonista nella seconda stagione, le scene di Foxworth nei panni di Judy hanno iniziato a diventare sempre più insignificanti. A differenza di Laura ed Eddie, che hanno avuto trame più pesanti, le sequenze della giovane donna di famiglia non avevano quasi alcun peso, quindi, quando dopo la quarta stagione fu necessario adeguare il budget, lo studio eliminò direttamente il personaggio.

Anche Judy Winslow è scomparsa senza spiegazioni e, a partire dalla quinta stagione, i Winslow hanno avuto solo due figli: Laura ed Eddie. Sembrai produttori erano convinti che “nessuno se ne sarebbe accorto” che il personaggio fosse scomparso.

Per me è stata una decisione sbagliata. Quando gli ho chiesto cosa gli fosse successo, dato che non era alle prove, mi hanno detto che non importava, che nessuno se ne sarebbe accorto. Hanno preso il mio bambino [Jo Marie Payton, Entertainment Tonight]

Dopo il licenziamento, Foxworth ha cercato di ottenere nuovi ruoli, ma dopo cose per la casa di nuovo senza fortuna. Così, e dato che, secondo quanto riportato, la sua famiglia aveva da lei una certa dipendenza economica, decise di tentare la fortuna nel mondo della musica e formò un gruppo musicale con le sue due sorelle, Jania e Tyren: SHE The Il trio ha anche pubblicato un album, nel 1997, quando la giovane aveva 18 anni, ma non se la sono cavata troppo bene. Inoltre, durante quei tempi difficili, la modella e l’attrice avevano cominciato a farlo consumare alcol e abusare di altri tipi di sostanze che ha peggiorato la sua situazione finanziaria e, a partire dal 2000, ha iniziato a lavorare nell’industria del porno sotto pseudonimo.

Apparentemente, Foxworth non ha preso niente bene ai suoi tempi in cui è stata riconosciuta e che la notizia della sua partecipazione a film per adulti ha raggiunto le orecchie dei media, quindi lo ha lasciato, ma ha continuato ad abusare di droghe. Infine, l’ha lasciata completamente con la nascita del suo primo figlio, nel 2009 e ne ha parlato apertamente nella sua partecipazione al programma Riabilitazione delle celebrità nel 2006.

Ora concentrata sulla sua carriera di modella e completamente lontana dalle abitudini malsane, Jaimee conduce una vita normale e felice e si dedica al lavoro e alla cura di suo figlio. Né si allontana dal suo passato e partecipa a vari programmi e interviste, cercando sempre di far sì che la sua storia aiuti le altre donne a evitare di prendere le decisioni sbagliate che afferma di aver preso in passato.

Lascia un commento