fbpx

Continua la ricerca di 10 minatori intrappolati in una miniera di carbone in Messico

CITTÀ DEL MESSICO, 4 ago (Reuters) – Dieci minatori sono rimasti intrappolati giovedì in una miniera di carbone rustica nel nord del Messico che è crollata il giorno prima mentre i soccorsi continuavano, hanno detto le autorità.

Il presidente Andrés Manuel López Obrador ha assicurato nella sua conferenza stampa mattutina che il lavoro è stato “ininterrotto” da mercoledì, quando si è verificato l’evento nello stato di Coahuila, per salvare i minatori.

Intanto Laura Velázquez, della Protezione civile, ha raccontato -in un videocontatto durante la conferenza presidenziale- che dei cinque minatori che sono riusciti a lasciare la miniera al momento dell’evento, due sono stati dimessi dagli ospedali dove erano ricoverati al il giorno prima e tre erano ancora sotto assistenza medica.

I lavoratori sono rimasti intrappolati dopo essere caduti in una zona piena d’acqua durante gli scavi all’interno della miniera, situata nel comune di Sabinas, che ha provocato un’alluvione quando è crollata.

Leggi  Kate Middleton: Il principe Louis la preoccupa? La duchessa si è preoccupata per i suoi figli sin dal Giubileo

Lascia un commento