fbpx

Come pulire il forno senza nemmeno strofinare? Ecco il trucco migliore

Il forno è un elettrodomestico indispensabile in una cucina ed è necessario dotarlo di frequenti manutenzioni. Il forno è noto per essere un elettrodomestico da cucina molto difficile da pulire. Infatti, con tutti i residui di grasso e di cibo successivi alle varie cotture, quest’ultimo si sporca facilmente. Pertanto, è importante pulirlo avere uno stile di vita migliore e consumare i propri pasti con una cottura ottimale. In questo articolo, ti mostreremo come pulire velocemente il tuo forno.

Pulisci il forno con una capsula della lavastoviglie

Quando cuoci il cibo in un forno, sporca il tuo apparecchio. Inoltre, se rimangono a lungo, ci saranno sicuramente germi e macchie sarà difficile da rimuovere. Se vuoi preparare il cibo, ma il tuo forno è sporco, te lo offriremo alcuni trucchi abbastanza facili.

Per iniziare, ti consigliamo di utilizzare una delle tue capsule della tua lavastoviglie. Questi ultimi, infatti, sono composti da prodotti sgrassanti e lo sono molto efficace per la pulizia. Per iniziare la pulizia, posizionare una capsula sulla teglia del forno.

Quindi, mettete dell’acqua bollente e lasciate agire la capsula per almeno un’ora, tenendo ben chiusa la porta del vostro forno. La capsula dovrebbe normalmente sciogliere con il calore. È un metodo molto pratico e semplice da fare se non ne hai molto tempo pulire ogni giorno.

“Un forno pulito, una casa pulita”

Con il sale il tuo forno sarà pulito!

Con il sale da tavola, il forno può diventare molto pulito. Tanto più che è un ingrediente accessibile a tutti e che può essere venduto in tutti supermercati in Francia. Con il sale, potenzialmente pulisci il tuo forno senza troppi sforzi.

Leggi  Questa famosa giornalista di CNews è minacciata di morte, decide finalmente di rompere il silenzio!

Per fare questo, mettete una grande quantità di sale in tutte le parti sporche del vostro apparecchio. Dopo aver completato questo passaggio, accendere il forno a 180°C per consentire al sale da tavola di agire.

Raggiunta la temperatura, il calore farà dorare il sale e poi scioglierà i vari tipi di sporco. Dopo trenta minuti, è ora di spegnere il forno e aprirlo in modo che il calore se ne vada. Attendi qualche minuto e, una volta che il dispositivo è freddo, puliscilo utilizzando un panno pulito.

Conosci il metodo della ciotola per pulire il tuo forno?

Per le persone che cercano un metodo molto semplice per pulire il forno, vi mostreremo il metodo della ciotola. Ecco cosa ti serve per farlo:

  • 4 limoni
  • Una ciotola
  • Un panno umido

Per iniziare, prendi del succo di limone e mettilo in una ciotola che può entrare in un forno. Quindi, posizionare il tutto sulla piastra dell’apparecchio e lasciare agire ad una temperatura di 250° C. Durante questo tempo il succo bollirà per 30 minuti.

Quando il tempo è scaduto, rimuovere la piastra e pulire le pareti con un panno umido. Il limone è noto per essere un ottimo sgrassante e anche un buon disinfettante. Ciò significa che la maggior parte dei batteri verrà eliminata!

Lascia un commento