fbpx

Come è morto Tony Hughes? Jeffrey Dahmer ecc.

Scopri cosa è successo tra Tony Hughes e Jeffrey Dahmer!

Dahmer è disponibile su Netflix! Se lo vuoi sapere come è morto Tony Hughes, continuare a leggere! La nuova serie di Netflix su Jeffrey Dahmer descrive i terrificanti crimini del famigerato serial killer americano Jeffrey Dahmerfa luce anche sulle sue vittime a lungo dimenticate, raccontando le loro vite dal loro punto di vista.

Una delle vittime di Jeffrey a cui è stata finalmente data la possibilità di “raccontare” la sua storia è Tony Hughes, un uomo sordo che non poteva parlare. Il sesto episodio della serie si concentra su Tony Hughesche è interpretato da Rodney Burford nella serie, ed esplora le interazioni di Tony Hughes insieme a Jeffrey Dahmer e il suo eventuale omicidio. Ma chi era Tony Hughes e come è morto?

Chi è Tony Hughes?

Nato il 26 agosto 1959, Tony Hughes Secondo quanto riferito, da bambino gli sono stati prescritti farmaci potenti, che hanno interrotto il suo udito e lo hanno reso permanentemente sordo. Tuttavia, era determinato a non lasciarsi fermare da tali inconvenienti e aveva grandi aspirazioni per il futuro. Tony Hughes si trasferì persino a Madison, nel Wisconsin, per il college e lavorò come modella. Per scoprire cosa ne sarà di Lionel Dahmer, è qui.

Altrimenti, Tony Hughes ha incontrato Jeffrey Dahmer in un bar gay a Milwaukee, nel Wisconsin, il 24 maggio 1991. Sebbene siano estranei, quest’ultimo sembra capire il suo problema di udito ed è disposto a comunicare con lui tramite note scritte. Per scoprire cosa sta succedendo a Glenda, è qui.

Inoltre, il serial killer si è spacciato per un fotografo professionista e da allora lo ha affermato Tony Hughes era così attraente che lo voleva nel suo appartamento per un servizio fotografico privato di nudo. Infatti, Jeffrey Dahmer sembrava molto entusiasta ed era disposta a pagare la modella per il suo tempo.

Leggi  verde dove sta andando su Disney+?

A sua insaputa, Jeffrey Dahmer aveva altri piani: ha aggredito la vittima e l’ha strangolata morto. Secondo i rapporti, il corpo di Tony Hughes rimase tre giorni nell’appartamento di Jeffrey prima che il serial killer inizi a smembrarlo. Fu anche decapitato e quest’ultimo usò l’acido per rimuovere tutta la carne dal cranio, che teneva nella sua collezione. Il resto del corpo e la soluzione usata per sciogliere la carne furono scartati e mai ritrovati.

È interessante notare che se la serie netflix raffigura una relazione romantica in erba tra Jeffrey e Tony prima dell’omicidio, nulla sembra indicare una tale evoluzione. Per scoprire come è morto Dahmer, è qui.

Cosa succede oggi alla famiglia di Tony?

Concludiamo con qualcosa di un po’ più positivo, inoltre, la madre in lutto era determinata a non lasciare che nessun altro affrontasse una simile tragedia e ha dedicato la sua vita ad aiutare gli altri. OggiShirley, così come la maggior parte dei membri della famiglia di Tony, preferiscono vivere nell’ombra e hanno abbracciato la privacy. Ma sembra che abbiano vinto la battaglia contro il loro oscuro passato e lo abbiano tenuto in vita attraverso le loro preghiere e i loro ricordi.

Lascia un commento