fbpx

Clip esclusiva da ‘Broker’, il nuovo melodramma familiare di Hirokazu Kore-eda

Mercoledì prossimo, 21 dicembre, debutterà nei cinema spagnoli Brokerl’ultimo film del cineasta giapponese Hirokazu Kore-edacon Song Kang-ho (Parasite), Dong-won Gang (penisola), Bae Donna (Il padrone di casa) e la cantante sudcoreana Ji-eun Lee “IU”. Il vincitore della Palma d’oro ha lasciato il suo paese per la seconda volta, dopo le riprese in Francia La verità con Catherine Deneuve e Juliette Binoche – per girare in Corea del Sud una storia incentrata su il fenomeno di scatole per bambinialcune scatole per l’abbandono dei bambini che esistono nel paese asiatico dal 2010. il giornale specializzato in serie televisive e film presenta in anteprima una clip esclusiva del film una settimana dopo la sua prima.

Broker inizia una notte piovosa, con una giovane donna che abbandona il suo bambino alle porte di una chiesa. Il neonato viene raccolto da due uomini che si dedicano a rubare bambini abbandonati per venderli ai genitori disposti a pagare una quota. Quando la giovane torna in chiesa, pentita, scopre gli affari illeciti dei due uomini e decide di unirsi a loro per trovare i genitori adottivi più adatti. In questo insolito viaggio on the road, il destino di coloro che s’incroceranno nella vita del ragazzo cambierà radicalmente.

Avalon e Filmin hanno collaborato per realizzare un film che è stato presentato in anteprima mondiale al festival del cinema di cannesdove Song Kang-ho ha ricevuto il premio come miglior attore. In Spagna, il film è stato proiettato al Festival di San Sebastian, all’interno della sezione Pearls, dedicata al recupero dei lungometraggi più importanti e acclamati dell’anno in altri festival internazionali.

Leggi  recensione sospetta su Canal+

Regolare dei principali festival internazionali, Hirokazu Kore-eda ha vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes con un affare di famiglianel 2018. In precedenza, nel 2013, aveva vinto il Gran Premio della Giuria per Tale padre tale figlio, che ha vinto anche il premio del pubblico nella sezione Perle del Festival di San Sebastian. Insieme a BrokerKore-eda ha gareggiato per la sesta volta al Festival di Cannes, vincendo il premio per la migliore interpretazione maschile per l’attore protagonista, Song Kang-ho, premio che Yüya Yanina ha vinto anche nel 2004 per il film di Kore-eda, Nessuno sa.

Il regista sudcoreano è tornato in Corea del Sud con il suo nuovo film, Mostro. Non si conosce la trama, ma il regista sta già lavorando alla post-produzione del primo progetto della sua carriera che non ha scritto personalmente. Yûji Sakamoto, sceneggiatore di serie come Donna Y Madreha scritto un film che ha già una data di uscita in Giappone: 2 giugno 2023.

Lascia un commento