fbpx

Cindy Williams, attrice di ‘Happy Days’ e ‘Laverne & Shirley’, è morta a 75 anni

cindy williamsnoto per aver interpretato l’allegra Shirley Feeney nella popolare serie Giorni felici e nel suo spin-off Laverne e Shirley È morto all’età di 75 anni. Sono stati i suoi figli Zak ed Emily Hudson a dare la notizia all’Associated Press, riferendo che Williams è morto a Los Angeles il 25 gennaio dopo una breve malattia.

“La scomparsa della nostra gentile e divertente madre Cindy Williams ci ha portato una tristezza insormontabile che non potrebbe mai essere veramente espressa”, si legge nella dichiarazione. “Conoscerla e amarla è stata una grande gioia e un privilegio.. Era unica, bella, generosa e possedeva un brillante senso dell’umorismo e uno spirito frizzante che tutti adoravano.

Nata a Van Nuys, in California, il 22 agosto 1947, Cindy Williams ha iniziato a recitare alla Birmingham High School e ha frequentato il Los Angeles City College per specializzarsi in teatro. Dopo aver partecipato a diversi spot pubblicitari, Williams ha esordito nel mondo della televisione negli anni ’70, in produzioni come Stanza 222, a piedi nudi nel parco, La tata e il professore Y Amore, stile americano.

Il primo grande successo di Williams Era nel film di George Lucas del 1973 Graffiti americani, la cui interpretazione le è valsa una nomination ai BAFTA come migliore attrice non protagonista. Ha anche avuto un ruolo in La conversazione (1974) di Francis Ford Coppola.

Successivamente, Williams divenne particolarmente noto nel 1975quando lei e Penny Marshall furono scelte stella Giorni felici, la serie ABC. Hanno interpretato Shirley e la sua migliore amica Laverne DeFazio, che nella fiction avevano un doppio appuntamento con Richie (Ron Howard) e Fonzie (Henry Winkler).

[Jaafar Jackson, sobrino de Michael Jackson, será el encargado de interpretar al artista en su biopic]

L’aspetto speciale di entrambi i personaggi era così popolare che li ha portati ad avere il proprio spin-off Laverne e Shirley, che hanno continuato la loro vita come coinquilini e colleghi di lavoro alla Shotz Brewery. La serie ha avuto otto stagioni, andate in onda tra il 1976 e il 1983, diventando la fiction televisiva più vista nella sua terza stagione e accumulando fino a sei nomination ai Golden Globe e una nomination agli Emmy.

Leggi  Avviso Netflix: una delle serie horror e comiche più carismatiche e divertenti lascerà presto la piattaforma - Serie di notizie

“Cindy è mia amica e compagna da quando l’ho incontrata sul set di Giorni felici nel 1975. Non l’ho mai vista non essere gentile e premurosa”, ha detto Winkler in una dichiarazione dopo la morte di Williams. “Il talento di Cindy era illimitato. Non c’era genere che non potesse conquistare. Sono molto felice di averla incontrata”.

Dopo il successo di Laverne e ShirleyWilliams è tornato a partecipare ad altre sitcom negli anni ’90, come Vita normale Y Come cavarseladagli stessi produttori di Laverne e Shirley. Gli altri crediti cinematografici e televisivi di Williams includono film come Tombola, Incontra Wally Sparks, Il più grande fan, Centro commerciale Strip, per il tuo amore, 7° Cielo, 8 semplici regole Y fidanzate.

Inoltre, secondo il produttore e amico Bruce Kimmel, Williams stava lavorando a una nuova serie che sarà presentata in anteprima quest’anno. “Cindy non vedeva l’ora di promuovere il suo nuovo progetto, la serie musicale in forma abbreviata samiche sarà presentato in anteprima ad aprile su Amazon Prime Video”, ha dichiarato Kimmel in una nota a Varietà.

Lascia un commento