fbpx

Chi sono i Midnight Angels che appaiono per la prima volta in ‘Black Panther: Wakanda Forever’

Pantera Nera: Wakanda per sempre è l’ennesimo capitolo della storia d’amore tra il pubblico e il Universo cinematografico Marvel. Il film di Ryan Coogler ha superato i 180 milioni di dollari nel suo primo fine settimana negli Stati Uniti ei 330 milioni in tutto il mondo. Il franchise diretto con mano ferma dall’onnipotente produttore Kevin Feige (protagonista indiretto anche di un esilarante scherzo ricorrente dal finale di stagione di Lei-Hulk) continua ad aprire nuove ramificazioni e possibilità con ogni film uscito. Gli ultimi ad arrivare al cinema sono stati gli angeli di mezzanotteun gruppo che i più fedeli seguaci della Marvel conoscono già da anni.

se non hai visto Pantera Nera: Wakanda per sempredovresti saperlo da questo punto ci saranno spoiler della trama del primo film della saga senza Chadwick Boseman, l’attore tragicamente scomparso a 43 anni a causa di un cancro.

La trentesima produzione del MCU prende il via con Queen Ramonda (Angela Bassett), Princess Shuri (Letitia Wright), M’Baku (Winston Duke), Okoye (Danai Gurira) e il resto della Dora Milaje. combattono per proteggere la loro nazione dall’interferenza delle potenze mondiali dopo la morte del re T’Challa. Mentre i Wakandan lottano per adattarsi alla loro nuova era, gli eroi devono lavorare insieme per trovare un nuovo destino per il regno di Wakanda.

[‘Black Panther: Wakanda Forever’, emoción, épica y denuncia en el mayor reto de Marvel]

In Wakanda per sempre Vediamo il guerriero Okoye cadere in disgrazia quando la regina Ramonda la espelle dalla Dora Milaje dopo che Namor, il cattivo interpretato dal messicano Tenoch Huerta Mejías, rapisce la principessa Shuri e la porta nel mondo sottomarino di Talakon. Infine, è Nakia che salva la sorella di T’Challa. Questa operazione segreta ha delle conseguenze e la regina Ramonda finisce per annegare dopo una prima offensiva dell’esercito di Namor in Wakanda.

Dopo quel tragico evento, Shuri offre un’alternativa a Okoye per difendere il suo paese senza l’uniforme di Dora Milaje. Uno dei progetti della principessa scienziata prevede lo sviluppo di una potente armatura che lei stessa ha battezzato come “Angeli di mezzanotte”. Okoye deve guidare questo nuovo gruppo di soldati disposti a tutto per salvare Wakanda.

Leggi  Treno Proiettile: Spiegata la Fine! Chi è morto ?

Il nuovo kit fornisce i suoi portatori abilità sovrumane in termini di forza e agilità. Aneka, il personaggio portato in vita da Michael Coel (Potrei distruggerti) per la prima volta in questo film, è il secondo membro dei personaggi conosciuti nei fumetti come Angeli di mezzanotte.

I piani di Kevin Feige per i Midnight Angels sono sconosciuti, ma all’orizzonte dell’Universo Cinematografico ci sono due storie dove Okoye e Aneka possono dare parecchio fastidio: la nuova incarnazione di I Fantastici Quattro Y Guerre corazzateun film interpretato da Don Cheadle e chi se lo chiede cosa succederebbe se la tecnologia di Tony Stark cadesse nelle mani sbagliate. cuore di ferropresentato anche per la prima volta in Wakanda per sempresi adatterebbe perfettamente anche a entrambe le storie.

[Danai Gurira: “No hay una agenda feminista en ‘Black Panther’, es la progresión de la primera película”]

Origini diverse nei fumetti

Come la maggior parte dei personaggi che abitano l’universo cinematografico Marvel, i Midnight Angels sono già apparsi nei fumetti. Lo sceneggiatore Jonathan Maberry e l’illustratore Scott Eaton hanno presentato questo gruppo Guerra del destino #5, una storia pubblicata nel 2010 in cui hanno affrontato il dottor Destino, il mitico cattivo di I Fantastici Quattrocon Deadpool come alleato.

Secondo Maberry, i Midnight Angels lo sono un piccolo gruppo d’élite di assassini disposti a fare qualsiasi cosa per proteggere Wakanda dalle loro minacce. Nelle pagine la squadra emerge come un’unità speciale all’interno della Dora Milaje, la guardia di re T’Challa. Seguendo gli ordini di lui, leader di Wakanda e incarnazione di Black Panther, i Midnight Angels usano la loro speciale armatura, comprese persino le ali, per affrontare i loro nemici. Nonostante la scomparsa delle trame di T’Challa per ovvi motivi, Coogler ha deciso di mantenere la squadra sulla sceneggiatura del tanto atteso sequel.

Lascia un commento