fbpx

Che impatto avrà la morte della regina Elisabetta II?

Scopri l’impatto che la morte della regina Elisabetta 2 avrà sulla quinta stagione di The Crown su Netflix!

La quarta stagione di The Crown è disponibile su Netflix! Se lo vuoi sapere quale impatto avrà la morte della regina Elisabetta sulla serie, continuare a leggere! Le riprese della sesta e ultima stagione di La corona è in corso, segnando l’inizio della fine per il dramma di netflixche da molti anni intrattiene i fan della famiglia reale.

Tuttavia, si scopre che se la regina dovessero morire prima che le riprese fossero completate, i produttori della serie multimilionaria hanno un “piano” in atto su come dovrebbero procedere, che chiamano la loro Operazione London Bridge.

L’operazione ‘London Bridge’ si riferisce al piano, ideato negli anni ’60 ma aggiornato annualmente, di ciò che accadrà nel Regno Unito subito dopo la morte della regina Elisabetta II. Questo piano dettaglia tutto, dall’annuncio della sua morte ai preparativi per il funerale fino all’incoronazione del suo successore.

Hanno spiegato che la produzione sarebbe stata interrotta immediatamente e non sarebbe ripresa per almeno una settimana, anche se hanno aggiunto che i tempi della ripresa dovrebbero essere discussi a seconda delle circostanze.

Che impatto ha la morte della regina Elisabetta 2 su The Crown?

Un evento importante come il morte della regina Elisabetta II verrebbe sicuramente esplorato in dettaglio da The Crown, se la serie intendesse coprire quella parte della storia, ovviamente. Tuttavia, Morgan non l’ha mai voluto La corona si avvicina così tanto all’era moderna.

La quinta stagione di The Crown, che debutterà a novembre, includerà apparentemente la morte della principessa Diana, avvenuta nel 1997, e la sesta stagione andrà fino ai primi anni 80. Anche se puoi star certo che Morgan non ha fretta di modificare o cambiare scenario, La corona potrebbe ancora essere influenzato dal morte della regina Elisabetta II in maniera importante.

Leggi  Henry Cavill annuncia il suo ritorno in un video

Una fonte ha recentemente affermato che lo spettacolo ha una “versione propria dell’Operazione London Bridge”, riferendosi al protocollo (di cui si è discusso in The Crown) di ciò che dovrebbe accadere dopo la morte del monarca. Anche se la stagione 5 è a soli due mesi di distanza, l’operazione sul London Bridge ha riferito da La corona potrebbe includere anche altri cambiamenti, come il rinvio della data di uscita della Stagione 5 per rispetto della famiglia reale. Non sarebbe la prima volta che un progetto relativo alla famiglia reale viene respinto per questo motivo.

Lascia un commento