fbpx

Chantilly Arts & Elegance 2022: mostra Bugatti mozzafiato

Una nuova edizione di Chantilly Arts et Elegance si è appena tenuta a fine settembre 2022, dopo un’assenza di oltre 3 anni. Questo evento è caratterizzato dall’esposizione di auto d’epoca di Ferrari, Bentley, Alfa Romeo, Bugatti, Aston Martin, Renault, ecc. Durante questa nuova edizione di Chantilly Arts et Elegance, dal 24 al 25 settembre, abbiamo potuto godere dell’esposizione di auto da corsa, modelli di grande eleganza provenienti dai maggiori club automobilistici o da facoltosi collezionisti di tutto il mondo.. Per la giornata del 24, la Bugatti EB 110 ha saputo sedurre il pubblico durante questa sesta edizione che si è svolta nel dominio del castello di Chantilly.

Chantilly Arts et Elegance: concorso di eleganza automobilistica organizzato in Francia

Chantilly Arts et Elegance è un evento automobilistico globale organizzato in Francia dal 2014 da Peter Auto. Fin dalla seconda edizione (nel 2015), il concorso è patrocinato dal Ministero della Cultura in quanto l’evento consente l’esposizione di automobili storiche da collezionisti di tutto il mondo.

Chantilly Arts et Elegance è una sorta di concorso di eleganza in cui grandi club e collezionisti espongono le loro auto d’epoca. Dal momento che il Ministero della Cultura sponsorizza l’evento, vengono presentati anche i veicoli dei musei. È un evento automobilistico mondiale molto popolare in Francia.

Le date di ogni Chantilly Arts et Elegance

Il Chantilly Arts et Elegance è un concorso di eleganza automobilistica iniziato nel 2014 e da allora organizzato ogni anno. Tuttavia, dal 2017, gli organizzatori dell’evento hanno deciso di cambiare il periodo della competizione perché calpestata con altri eventi automobilistici mondiali. Tuttavia, la 6a edizione del concorso di eleganza automobilistica è stata annullata nel 2020 a causa del Covid-19. In effetti, la pandemia ha avuto un impatto significativo su eventi come Le Mans Classic o persino i saloni automobilistici mondiali. A tal fine, quasi tutti gli eventi automobilistici si sono svolti contemporaneamente per l’anno 2022.

Le auto in mostra a Chantilly Arts et Elegance 2022

Nella tenuta del castello di Chantilly, un gran numero di auto d’epoca sono state giudicate da prestigiose giurie per questa nuova edizione di Chantilly Arts et Elegance 2022. Tra le giurie invitate per questo evento, abbiamo potuto vedere:

  • Carlos Tavares;
  • Pierre Fillon;
  • Laurens van den Acker;
  • Paolo Belmondo.

Per quest’anno, sul prato del castello di Chantilly, ecco l’elenco delle auto che hanno partecipato a questo Concours d’Élégance:

  • Veicoli sportivi americani in omaggio a Betty;
  • Auto da collezione prebelliche da collezionisti o musei partecipanti;
  • vetture da corsa alpine;
  • Auto prebelliche disegnate dall’azienda La Carrosserie Touring;
  • Auto del dopoguerra disegnate da La Carrosserie Touring;
  • Le vetture degli anni 2000 disegnate dall’azienda La Carrosserie Touring;
  • Auto sportive e da corsa dagli anni 1905 al 1925;
  • L’auto sportiva Bugatti, La Renaissance;
  • L’auto sportiva Bugatti Tipo 55;
  • Bugatti EB 110;
  • eccetera

Tra le stelle di questo Concours d’Elegance, spiccano dalla concorrenza la Ferrari 365 P Berlinetta Speciale e la Bugatti EB 110 S, molto tosta visto che c’era anche la Ferrari 365 P Berlinetta Speciale.

Per il Best of Show di questa nuova edizione di Chantilly Arts Elegance, l’auto da collezione Hispano-Suiza H6C Dubonnet Xenia del 1938 ha vinto il premio. Nella categoria del dopoguerra, il Talbot Lago T26 GS Barchetta Motto del 1950 ha avuto il miglior merito.

Leggi  The Lincoln Lawyer: è previsto un sequel? Ti diciamo tutto ciò che sappiamo su una possibile stagione 2 della nuova serie legale di successo di Netflix

Les 6 EB 110 di Bugatti sono stati comunque i protagonisti di scena durante questo evento soprattutto con il Dauer e il Veyron così come Chirone e il Maestrale W16.

Il dominio della Bugatti EB 110 e W16 Mistral durante Chantilly Arts et Elegance

La Bugatti EB 110 è stata commercializzata per la prima volta nel 1991, durante la presidenza dell’italiano Romano Artioli. Questo modello ha rianimato il marchio poiché l’auto sportiva ha avuto un grande successo. All’evento automobilistico organizzato da Peter Auto nell’area di Chantilly, Bugatti ha presentato per la competizione il modello EB 110 SS, GT. Le giurie delle competizioni automobilistiche sono state tutte incantate dalla W16 Mistral di Bugatti, sia per la sua eleganza che per la sua potenza. Questo ha guadagnato premi per il marchio durante Chantilly Arts et Elegance e questo insieme a grandi marchi come la Ferrari con la Ferrari 365 P Berlinetta Speciale o la Talbot Lago T26 GS Barchetta Motto (auto da collezione).

Il 24 e 25 settembre 2022, Chantilly Arts et Elegance ha permesso a grandi collezionisti e grandi marchi di auto sportive di esporre le proprie auto, una vera delizia per gli appassionati di automobili.

Lascia un commento