fbpx

Centauro: È basato su una storia vera?

Scopri se Centauro è basato su eventi reali su Netflix!

Centauro è disponibile su Netflix! Se vuoi sapere se Centauro si ispira a una storia veracontinuare a leggere! centauro è un fedele remake di un thriller d’azione franco-belga del 2017 intitolato Burn Out, quindi se l’azione si sposta a Barcellona, ​​l’impostazione è la stessa. Per scoprire dove è stato girato Centauro, leggi questo.

Quando l’ex di un aspirante pilota di superbike viene minacciato da una banda di spacciatori colombiani, diventa un corriere ad alta velocità per saldare il suo debito. Centauro vede come protagonista Alex Monner nei panni di un aspirante superbiker che non sa dove andare.

Questo è un film costruito per la velocità, non per il dramma. E va bene per quello che è dopotutto. Se vuoi sapere se Centauro si ispira a una storia verati diciamo tutto noi!

Centauro si ispira a una storia vera?

No, Centauro non si basa su una storia vera. Il film è di fantasia, ma contiene una verità oggettiva. L’atmosfera tesa del circuito appare realistica, soprattutto se contrastata con il ritmo frenetico della vita quotidiana. In definitiva, il film attira l’attenzione sul reparto di caratterizzazione. Tuttavia, potresti essere sorpreso di apprendere che la narrazione è tutt’altro che originale.

come il film netflix è un remake ufficiale del film del 2017, il film mantiene Gozlan e Lemans nei titoli di coda. Jérémie Guez è già un maestro nell’arte di scrivere thriller oscuri e accattivanti. La storia segue la vita di Tony e descrive la sua discesa all’inferno nel mondo del crimine.

Leggi  "È la cosa più eccitante che abbia mai fatto": Belén Cuesta e Jaime Lorente guidano la serie Bárbara Rey che non vediamo l'ora

Nel film Tony è diventato Rafa e Frech è diventato spagnolo, ma la storia principale è rimasta la stessa nel libro e nel film. L’autore ha una predilezione per le storie suburbane con persone intrappolate tra una roccia e un luogo duro. Anche le moto usate nel film sono reali, dalla Kawasaki Ninja 1000 alla Honda TMX, così come la location delle gare.

Pertanto, considerando tutti gli aspetti, centauro sembra contenere un po’ di realismo sul mondo delle corse, anche se non pretende di essere una documentazione palese.

Lascia un commento