fbpx

Cameron Diaz esce dalla pensione per girare un film Netflix con Jamie Foxx, “Back in Action”

I fan di Cameron Diaz potranno finalmente smettere di vivere con gli affitti. il protagonista di Succede qualcosa con Mary ha appena annunciato il suo ritorno al cinema con Di nuovo in azione, il suo primo film in nove anni. L’attrice 49enne lascerà temporaneamente il suo ritiro volontario per girare Jamie Foxx una commedia per Netflix. Curiosamente, i due attori hanno già coinciso nell’ultimo progetto di Diaz prima che lei decidesse di fermarsi per concentrarsi sulla sua vita personale: l’ultima versione del musical annie.

Seth Gordon (Come uccidere il tuo capo) dirigerà il film da una sceneggiatura di Brendan O’Brien (maledetti vicini). I dettagli della trama rimangono un segreto. La produzione verrà girata entro la fine dell’anno, quindi Di nuovo in azione dovrebbe essere rilasciato su Netflix per tutto il 2023.

Prima di quel pensionamento anticipato, Diaz era diventato una delle star femminili più bancabili nella storia di Hollywood grazie a film come gli angeli di Charlie, Il matrimonio del mio migliore amico, La maschera, Notte e giorno o la saga Shrek. Fino a 16 dei suoi film hanno superato i 200 milioni di dollari nelle collezioni mondiali. Nel 2018, l’attrice ha confermato che la sua intenzione di ritirarsi era una realtà. La sua ultima apparizione su uno schermo è stata a maggio, come giudice ospite nel primo programma di Drag Race di RuPaul: tutte le stelle, tutti i vincitori.

Anche se la nomination all’Oscar gli è sfuggita, Cameron Diaz è stato nominato quattro volte ai Golden Globes, una ai BAFTA e due volte alla Screen Actors Guild. Il suo riconoscimento più importante, tuttavia, è stato quello prestigioso della New York Film Critics Association per la sua travolgente interpretazione in Succede qualcosa con Maryil film che l’ha resa un nome familiare in tutto il mondo.

Leggi  Come guardare il trailer nascosto?

Foxx è stata incaricata di annunciare il progetto attraverso un tweet in cui l’attrice stessa e Tom Bradyuna leggenda della NFL che sa già cosa vuol dire rinunciare alla pensione per tornare a fare ciò che sa fare meglio.

Lascia un commento