fbpx

Bruce Campbell anticipa una nuova serie con Ash

L’attore Bruce Campbell potrebbe portare il famoso Ash diEvil Dead in un nuovo progetto derivato dalla saga horror.

Anche se Bruce Campbell ha rinunciato alla sua motosega dopo 37 anni buono e leale servizi, la saga Evil Dead è ben lungi dall’aver chiuso il suo Necronomicon. Dopo un primo riavvio nel 2013 dal titolo sobrio Evil Deadil franchise sarà presto il benvenuto un altro riavvio della serie di film avviata da Sam Raimi: Evil Dead: Alzati.

Questa nuova componente, che non dovrebbe avere alcun legame con il precedente lungometraggio, sarà diretta da Lee Cronin, si svolgerà nel contesto urbano di Los Angeles e ruoterà attorno due sorelle la cui riunione sarà interrotta da un’invasione di demoni dopo aver scoperto un libro misterioso nel loro edificio. Ti faremo indovinare quale.

Bruce Campbell e la sua anima gemella

Il franchise dovrebbe quindi continuare ad andare avanti anche senza il suo protagonista cult, il che non significa che Ash Williams sia destinato a scomparire completamente dal panorama culturale dopo la triste fine della serie Ash vs Evil Dead (di cui abbiamo elencato i 5 migliori episodi). Lo scorso maggio, l’attore 64enne ha nuovamente prestato la sua voce al personaggio in modo molto stupido ma molto buono Evil Dead: il giocomentre una recente intervista con Collisore durante il Comic-Con di San Diego è stata un’opportunità per lui anticipa lo sviluppo di una nuova seriema questa volta animato:

Possiamo progettare il futuro molto più facilmente nell’animazione. Ho ancora la voce di Ash. La mia voce non è stata abusata come il mio corpo, quindi posso ancora fare quella merda. Quindi sto ancora realizzando videogiochi e stiamo già parlando di a [ndlr : série] vivace“.

Leggi  Qual è la data di uscita di Canal+? Un seguito pianificato?

Evil Dead: Il gioco: fotoEvil Dead: il gioco

Bruce Campbell aveva già accennato a dicembre 2021 della possibilità di una serie animata con Ash. D’altra parte, il progetto non è ancora garantito per concretizzarsi e nessun elemento della storia è stato rivelato. Dal momento che la serie in riprese si è conclusa in un futuro post-apocalittico, non è impossibile che la serie animata possa fungere da sequel. A meno che non si tratti dell’ennesimo riavvio che torna alle prime tre parti della saga.

Dalla sua parte, Evil Dead: Alzati è previsto per il rilascio quest’anno su HBO Max. Non è stato ancora fatto alcun annuncio in merito al rilascio e allo sfruttamento in Francia.

Lascia un commento