fbpx

Bizarrap, il genio dietro il nuovo successo musicale di Shakira

Bizarrap ha sorpreso di nuovo il mondo con una delle sue sessioni musicali. La 53a edizione del produttore argentino ha avuto la collaborazione della colombiana Shakira e in poche ore è diventata un completo successo.

La prima canzone dell’anno di Bizarrap con Shakira ha già raggiunto 67 milioni di visualizzazioni su YouTube ed è diventata rapidamente virale sui social network.

Su questo tema la colombiana si è concentrata sul rilascio di messaggi forti diretti al suo ex compagno Gerard Piqué e a Clara Chía, la giovane donna con cui il calciatore ha iniziato una relazione dopo essersi separato dalla madre dei suoi figli.

Chi è Bizarrap e come è iniziato il suo successo?

Gonzalo Julián Conde, artisticamente noto come Bizarrap, è un compositore e produttore argentino diventato famoso grazie ai social media. Con le sue Music Sessions e le sue BZRP Freestyle Sessions, questo 24enne ha guadagnato un’enorme popolarità in tutto il mondo al punto da essere nominato per un Latin Grammy nella categoria “miglior produttore” nel 2021.

I suoi esordi sui social risalgono al 2017, quando entra nel mondo delle battaglie freestyle con divertenti edizioni di gare in piazza, che battezza Los Combos Locos. Queste opere audiovisive lo hanno aiutato a guadagnarsi un nome nel movimento urbano che si rafforza ogni anno in Argentina.

Allo stesso modo, questo gli ha permesso di partecipare come produttore di alcune canzoni di diversi artisti della scena urbana argentina. Nel 2018 ha lanciato le cosiddette BZRP Freestyle Sessions insieme a freestyler come Kodigo e Sony. Ma il successo è arrivato con la BZRP Music Session, alla quale hanno partecipato artisti come Residente, Nicky Jam, Nicki Nicole, Trueno, Cazzu, Nathy Peluso, Quevedo, L-Gante e Anuel AA.

Leggi  Kate Middleton ha spintonato: una donna attacca la Duchessa, la sua risposta è perfetta

Secondo i portali internazionali, la fortuna di questo giovane produttore ammonta a 8 milioni di dollari. Inoltre, si dice che solo con la sessione musicale di Quevedo abbia fatturato un milione e mezzo di dollari in riproduzioni su Spotify e YouTube.

Lascia un commento