fbpx

Batman tornerà e la DC continua ad essere un buon pasticcio

Nel prossimo Aquaman e Il regno perdutol’Atlantide di Jason Momoa si riunirà con un altro supereroe della Justice League.

Lo Snyderverse è morto, ma non i suoi supereroi. Il Superman di Henry Cavill potrebbe essere scomparso, proprio come il Cyborg di Ray Fisher che non tornerà dopo la guerra mediatica che l’attore ha lanciato contro la Warner, ma gli altri membri continuano ad esistere nel loro angolo. Il primo donna meraviglia ha avuto solo una leggera relazione con Lega della Giustiziamentre il secondo opus ne è totalmente distaccato (anche se questo significa creare delle incongruenze con Batman contro Superman). Dalla sua parte, Aquaman è stata la storia delle origini per Arthur Curry di Jason Momoa, senza necessariamente creare un collegamento con i primi film DCEU.

Justice League (o quello che ne resta)

Finora solo il film Il flash era quello di riunire due personaggi principali dell’ex squadra di supereroi: Barry Allen di Ezra Miller (che non sarebbe dovuto tornare nell’universo in seguito) e Bruce Wayne di Ben Affleck. Prima di confermare il suo ritorno nel film di Andy Muschietti, l’interprete del Cavaliere Oscuro aveva comunque lasciato il mantello negli spogliatoi, infastidito dal fallimento Lega della Giustizia. Più recentemente, tuttavia, i fan lo hanno appreso il Batfleck indosserà anche il suo costume nel prossimo Aquaman e Il regno perduto diretto da James Wan.

Le informazioni provengono direttamente dall’account Instagram di Jason Momoa. Durante un tour degli studi, un gruppo di fan a quanto pare si è imbattuto in Jason Momoa in compagnia di Ben Affleck che vediamo brevemente nel video pubblicato. Jason Momoa ha anche affermato che hanno “cercato di mantenerlo segreto“, ma che non lo è più. La didascalia cita l’incontro di “Bruce e Artù“, lasciando pochi dubbi sul coinvolgimento di Batman nella storia.

Leggi  Pan: critica immaginaria

Naturalmente, nessun altro dettaglio è stato rilasciato sulla sceneggiatura di David Leslie Johnson-McGoldrick. Bruce Wayne potrebbe quindi accontentarsi di un costoso cameo a pagamento prima di tornare a Il flash e scomparire definitivamente dal DCEU (per davvero questa volta, giurava sputa). Dalla sua parte Aquaman e Il regno perduto uscirà nei cinema francesi dal 15 marzo 2023, mentre Il flash atterrerà pochi mesi dopo per riavviare il DC Extended Universe il 23 giugno 2023.

Lascia un commento