fbpx

Barry Keoghan non voleva interpretare il Joker (prova video)

In origine, Barry Keoghan non voleva interpretare il ruolo del Joker Il Batman di Matt Reeves, ma un altro personaggio come dimostra in video.

Il mondo del cinema pullula di aneddoti più o meno frizzanti che raccontano tante delusioni e soprattutto dettagli che condizionano l’avvio di una carriera. Ad esempio, prendiamo il caso di James Franco che una volta si era candidato per il ruolo di Spider-Man, ma che alla fine sosterrà quello del suo migliore amico, Harry Osborn, nei film di Sam Raimi. Una benedizione sotto mentite spoglie, dal momento che la sua esibizione in franchising lo ha portato in cima per un certo periodo.

Così, in un contesto particolare, un regista può essere conquistato durante un’audizione, ma all’arrivo assegnare un altro ruolo al candidato. Una situazione vissuta di recente da Barry Keoghan, l’interprete del Joker nel lungometraggio Il Batman diretto da Matt Reeves. Tuttavia, se l’attore non grida vendetta come il protagonista del film, la rivista GQ britannico riferì, in occasione di un ritratto a lui dedicato, che originariamente non voleva suonare il Joker, ma L’Enigmista, come viene chiamato nella versione originale.

Chi poteva nascondersi sotto la maschera dell’Enigmista?

L’attore, infatti, non ha esitato a inviare un’audizione video da lui filmata, all’attenzione del regista Matt Reeves, quando il progetto Il Batman è stato agito. In risposta, il produttore di Il Batman, Dylan Clark gli ammise che il ruolo dell’Enigmista era già stato assegnato (all’epoca a Jonah Hill e non a Paul Dano). Tuttavia, il video indirizzato al regista lo convinse, tanto che pochi mesi dopo l’agente di Barry Keoghan annunciò al suo cliente che avrebbe interpretato il ruolo del Joker nel film.

Leggi  Tutte le serie, film e documentari

rivista d’oro QG ha condiviso questo famoso video sul suo account Twitter. Puoi quindi giudicare su parti dell’audizione dell’attore durante questi pochi minuti.

Ora guarda @Barry Keoghanl’audizione per The Batman di Matt Reeves. Questo gli è valso il ruolo di Joker. pic.twitter.com/vOPsKRdoid

“Guarda ora l’audizione di Barry Keoghan per il film The Batman di Matt Reeves. Gli ha permesso di ottenere il ruolo del Joker. »

Queste immagini presentano un Barry Keoghan meticoloso nel suo approccio, alla ricerca del minimo dettaglio, con uno sguardo preoccupato e calcolatore. Questi diversi elementi ci mostrano che avrebbe potuto fornire una solida performance nella pelle dell’Enigmista. Tuttavia, quello di Paul Dano è stato abbastanza convincente da non lasciare rimpianti.

Per quanto riguarda Barry Keoghan, la sua breve apparizione nel film di Matt Reeves è stata tagliata durante il montaggio e quindi resa invisibile nelle sale. Un torto rapidamente riparato poiché la scena è stata resa disponibile al pubblico su Internet poco dopo l’uscita. Ad ogni modo, l’attore dovrà attendere prima di assumere nuovamente le sembianze del nemico giurato del Cavaliere Oscuro. E a succedere alle grandi figure che lo hanno preceduto, da Jack Nicholson a Joaquin Phoenix passando per Heath Ledger.

Lascia un commento