fbpx

“Bad Boys 4” continua nonostante lo schiaffo di Will Smith agli Oscar

Nonostante le voci emerse dopo il controverso schiaffo di Will Smith al gala degli Oscar, la Sony li ha appena smentiti e si conferma che le riprese del film ragazzi cattivi 4 Continua così.

Lo ha confessato il presidente della società, Tom Rothmann, che ha parlato di quanto accaduto agli Oscar, dello stesso Smith e del suo incerto futuro, rivelando che la produzione del film non si è mai fermata e che lo considera una brava persona. nonostante quello che è successo

Il progetto è ancora in corso e “Bad Boys 4” uscirà nei cinema

Dopo aver recitato in una delle grandi controversie di quest’anno, il futuro di Will Smith e i progetti audiovisivi che aveva in mente sono rimasti nell’aria. Molti media hanno iniziato a speculare al riguardo e hanno persino affermato che i film che aveva pianificato erano stati interrotti.

Tuttavia, Tim Rothman ha negato che fosse così, chiarendo quanto accaduto “è stato molto sfortunato” e che sebbene non sia suo compito commentarlo, “conosce Will Smith da molti anni” e sa che “è una brava persona”.

Per lui “quello è stato un esempio di una persona molto buona che sta attraversando un brutto momento davanti al mondo” e crede che “le sue scuse e il suo pentimento sono autentici”, perché “crede nel perdono e nella redenzione”.

Leggi  Qual è la data e l'ora di rilascio di Amazon Prime Video?

Lascia un commento