fbpx

autonomia e allarme esterno per anziani

A seguito di un abbonamento a servizio di teleassistenza, il resto della famiglia di un anziano non ha più nulla da temere quando si tratta di lasciare un anziano solo a casa. Per la famiglia e per chi ha scelto il servizio di teleassistenza di fronte alla casa di riposo per anziani, sai che da oggi è disponibile la teleassistenza fuori casa? Vediamo i suoi effetti sull’autonomia della persona quando è fuori casa.

Consigli e precauzioni per evitare il rischio di incidenti domestici

È vero che gli incidenti sono imprevedibili, tuttavia possiamo comunque prendere alcune precauzioni per evitarli. Ad esempio per l’autunno evitate di fare da soli la potatura del vostro albero e le attività che richiederanno l’uso di una scala. Se proprio devi farlo, fallo in presenza di un familiare o di qualcuno di cui ti fidi.

Per chi ama le piante e i fiori, taglia quelli con rampicanti o quelli che possono intralciarti e farti cadere.

Devi tenere presente che il tuo passaggio e l’area circostante devono essere sgombri e larghi per evitare cadute.

Perdita di autonomia negli anziani

L’autonomia diminuisce in una persona anziana con il passare del tempo. Questa perdita di autonomia arriva con l’età a partire dai 67 anni circa, l’anziano inizia quindi ad avere problemi mentali e fisici. Nei disturbi fisici, l’anziano può provare dolore quando fa movimenti improvvisi o un duro lavoro. Potrebbero perdere la capacità di vedere o ascoltare oltre al fatto che la loro capacità di memoria diminuisce. Dopo tutto questo, l’anziano può incontrare difficoltà anche nello svolgimento dei compiti domestici e quotidiani. È in questo caso che si consiglia la teleassistenza a domicilio.

Autonomia esterna e dotazioni per anziani

Prima non era ancora accessibile la soluzione per garantire la sicurezza di una persona anziana con perdita di autonomia, ma ora questa soluzione lo è. Per questo puoi utilizzare il servizio di teleassistenza domiciliare. Solo che questo è garantito per chi sta a casa e non per chi esce.

Per coloro che tendono ad uscire e godersi attività fuori casa, la teleassistenza ha implementato altri materiali come:

  • cellulare ;
  • braccialetto ;
  • orologio ;
  • medaglione.

Questa apparecchiatura è stata progettata per emettere un allarme nel caso in cui la persona sia vittima di un incidente, o addirittura cada. È questo avviso che avvisa il centro assistenza e sono loro che chiedono aiuto.

Leggi  trova l'errore in questa foto in 10 secondi, la risposta è disponibile alla fine dell'articolo!

Sveglia: soluzione di sicurezza per il tempo libero e le attività all’aperto

Uscire di casa può rappresentare un rischio per una persona anziana, anche se si trova solo in giardino. Fortunatamente esiste una soluzione adeguata a questo, offerta dall’assistenza a distanza e domiciliare per l’anziano. Per la sicurezza di una persona anziana, l’assistenza remota dispone di apparecchiature ed è la sveglia. Questo orologio è collegato al centro assistenza e avvisa quest’ultimo nel caso in cui l’anziano (attraverso il quale è collegato) cada. Infatti, un anziano perde gradualmente la sua autonomia, quindi trasferirsi per prendersi cura del giardino può portare a una caduta. Grazie all’allarme dell’orologio, la persona può essere rapidamente soccorsa e portata anche in ospedale, se necessario.

Braccialetto d’allarme: teleassistenza per mettere in sicurezza l’anziano all’esterno

Questo tipo di dispositivo è collegato a una scatola altoparlante e l’altoparlante è collegato al telefono dell’help desk. Naturalmente, questo braccialetto chiama il centro di assistenza remota. Questo braccialetto a bottone ha una batteria che può essere attiva senza caricatore per 3 anni.

Non appena si preme il pulsante, l’allerta arriva al centro e un assistente contatta la persona caduta e si occupa di chiedere aiuto. Dovresti sapere che l’assistente in questione decide chi dovrebbe chiamare (famiglia, vicino o aiuto) in base alla sua osservazione della situazione. Gli assistenti del servizio di teleassistenza sono raggiungibili giorno e notte, tutti i giorni. L’utilizzo di questo braccialetto porta solo aiuto all’anziano, soprattutto nel caso in cui il pulsante venga premuto involontariamente, gli assistenti devono solo disattivare gli allarmi (dopo una spiegazione del fatto ovviamente).

I materiali per i dispositivi di sicurezza sono stati sviluppati dai servizi di teleassistenza agli anziani. Questi materiali vengono utilizzati per aumentare e ripristinare l’autonomia di cui hanno bisogno.

Lascia un commento