fbpx

Arriba mi Gente: riferimenti a Gerard Piqué nella canzone di Shakira

L’argomento del momento. Ieri il cantante colombiano Shakirainsieme al produttore musicale argentino bizzarro, hanno annunciato una nuova uscita musicale. Nel suo “Sessioni musicali n. 53”, la sudamericana ha lasciato molti messaggi nascosti al suo ex compagno Gerard Piqué, generando molte polemiche e interazioni sui social network. Nel Su gente mia rivediamo la melodia, i testi e la loro interazione.

Dopo diversi giorni di attesa, è arrivato il momento di pubblicare la canzone. Solo nella sua prima ora dopo le 19:00 (ora peruviana) la canzone aveva già raggiunto 3 milioni di visualizzazioni su YouTube. Non è stato solo il ritmo ad attirare l’attenzione, ma anche i testi, perché Shakira avrebbe dovuto essere in grado di scaricare hunex calciatore della nazionale spagnola e così è stato.

Cosa dicono i testi della nuova canzone?

Con messaggi come “Faccio solo musica, scusa se ti ho schizzato”, “hai lasciato mia suocera come vicina di casa, con la stampa alla porta e il debito all’erario” oppure “chiaramente è uguale a te”, l’artista colombiano ha lasciato alcuni riferimenti riferiti al cognome del calciatore, al suo presente nella sua precedente relazione e persino al nome della persona con cui è stato vittima di infedeltà. In Arriba mi Gente abbiamo raccolto tutte le parti controverse dei testi e questo è stato il risultato.

La lettera ha suscitato scalpore non solo tra i suoi fan, ma anche tra artisti e personaggi famosi. Alejandro Sanz, Nicolás Tagliafico, Pablo Giralt, Antonella Rocuzzo, Emilio Sansolini e molti altri ha commentato il post di Instagram sull’uscita del nuovo successo del produttore musicale e cantante. Va notato che i numeri di interazioni in tutte le reti in cui si riscontra il successo di Shakira continuano ad aumentare notevolmente.

Leggi  Meghan Markle: Con la sorella Samantha si rilancia la guerra!

Vuoi conoscere tutti i dettagli dell’argomento? Non perdetevi il seguente video di Su gente mia e scopri tutto qui sotto.

Lascia un commento