fbpx

Anteprime Netflix: le serie e i film in arrivo dal 13 al 19 giugno – Serie di notizie

La commedia “God’s Favorite Idiot”, l’anime “SPRIGGAN” e il “thriller” psicologico “The Spider’s Head” sono alcune delle nuove aggiunte al catalogo della piattaforma questa settimana.

Entriamo nella seconda settimana intera di questo caldo mese di giugno, e di nuovo Netflix è ancora una volta il nostro grande alleato per riempire il tuo tempo libero. Per i prossimi sette giorni, la piattaforma riceve titoli in anteprima come la serie God’s Favorite Idiot, la commedia con protagonista Melissa McCarthy con cui le risate sono assicurate. Se preferisci i thriller, non perdere di vista You Don’t Know Who I Am, la fiction britannica che ti catturerà dal primo minuto. E se quello che ti piace sono gli anime, ti farà piacere sapere che questa settimana SPRIGGAN si aggiunge al catalogo.

Allora puoi controllare le serie e i film in anteprima su Netflix dal 13 al 19 giugno.

SERIE ORIGINALE NETFLIX

L’idiota preferito di Dio

Melissa McCarthy è una delle star di God’s Favorite Idiot, la commedia originale che debutterà su Netflix questa settimana. La fiction segue Clark, un uomo scelto da Dio per salvare l’umanità. Per raggiungere il suo obiettivo, deve radunare un gruppo di collaboratori, tra i quali c’è la donna di cui è innamorato da molto tempo. Uno per uno, devi convincerli che è nelle tue mani fermare i piani di Satana stesso.

Prima: 15 giugno

Maldive

Le Maldive brasiliane sono un’altra novità della serie che potete trovare nel catalogo della piattaforma a partire da questa settimana. Liz è la giovane protagonista di questa storia che mette in chiaro che le apparenze ingannano. Quando sua madre muore in circostanze misteriose, Liz si trasferisce nell’edificio in cui viveva per scoprire chi c’era dietro la morte di sua madre. Lì incontra una serie di personaggi unici che inizia subito a sospettare.

Prima: 15 giugno

Anteprime Netflix: la serie che debutterà nel giugno 2022

non sai chi sono

Per gli appassionati di thriller, questa settimana arriva You Don’t Know Who I Am, la fiction britannica ispirata al romanzo di Imran Mahmood. La serie racconta la storia di Hero, un giovane che sta per essere processato per omicidio. Qualche istante prima della fine del processo giudiziario, il procuratore mette sul tavolo una serie di prove che chiariscono che Hero è colpevole. Ma a un certo punto decide di fare a meno del suo avvocato, e fa un discorso in cui si dichiara innocente dei fatti.

Prima: 16 giugno

SPRIGGANO

SPRIGGAN è il titolo del nuovo anime che debutterà su Netflix questa settimana. Basata sull’omonimo manga di Hiroshi Takashige, la fiction ruota attorno ad Arkam, una corporazione che ha ordinato ai suoi membri, gli Spriggan, di svolgere una missione per prevenire il collasso dell’umanità. Il suo scopo è cercare di trovare reliquie di un’antica civiltà aliena che potrebbero essere mortali se usate in modo improprio.

Prima: 18 giugno

Prima: 16 giugno

  • The Deadlock: un parco paranormale

Prima: 16 giugno

Anteprime Netflix: i film in anteprima su Netflix a giugno 2022

Leggi  un trailer gotico e burtoniano per la famiglia Addams di Netflix

FILM ORIGINALI NETFLIX

Centauro

Daniele Calparsoro è il direttore di Centauro, il thriller d’azione originale Netflix con Àlex Monner, Begoña Vargas e Carlos Bardem. La trama segue Rafa, un giovane aspirante motociclista professionista, che deve cambiare i suoi piani quando scopre che la madre di suo figlio ha un forte debito con un’organizzazione criminale. Pronto a salvare la sua famiglia, decide di mettersi agli ordini dei narcotrafficanti per svolgere una serie di incarichi. Un passo che potrebbe avere conseguenze fatali per il suo futuro professionale.

Prima: 15 giugno

testa di ragno

Chris Hemsworth torna su Netflix con il thriller di fantascienza testa di ragno. L’attore condivide lo schermo con Miles Teller e Jurnee Smollett nel lungometraggio diretto da Joseph Kosinski, tratto dall’omonimo racconto di George Saunders pubblicato sul New Yorker. La storia è incentrata su Steve Abnesti, un uomo d’affari che ha aperto una prigione dalle caratteristiche senza precedenti fino ad oggi. Nel recinto non ci sono celle, né sbarre, né i tipici semi arancioni; e per controllare i prigionieri viene inserito nel loro corpo un dispositivo speciale. Attraverso di lui, ricevono una serie di sostanze che consentono ai dipendenti del carcere di controllare ogni loro atto. Quello che non si aspettavano era che queste pratiche sarebbero state messe in discussione da due prigionieri che iniziano a sperimentare una serie di connessioni.

Prima: 17 giugno

La rabbia di Dio

Poiché non ce ne sono due senza tre, questa settimana Netflix presenta anche in anteprima il thriller argentino La rabbia di Dio. Diretto da Sebastián Schindel, il film è ispirato al romanzo La lenta morte di Luciana B, di Guillermo Martínez. La trama segue Luciana, una giovane donna che inizia ad essere circondata dalla morte dei suoi parenti più stretti. Luciana inizia a sentire che la prossima vittima potrebbe essere lei e decide di assumere un investigatore privato. I primi indizi indicano come principale sospettata l’ex mentore di Luciana, una scrittrice di successo con cui ha lavorato qualche tempo fa. Luciana raccoglie il suo coraggio per impedire al presunto assassino di raggiungere sua sorella Valentina; ma per raggiungere questo obiettivo dovrà affrontare numerose battute d’arresto.

Prima: 15 giugno

Prima: 15 giugno

Prima: 16 giugno

Prima: 14 giugno

  • Prendi Ikuta, balla ed esegui il kabuki

Prima: 16 giugno

  • Ben Crump: L’avvocato degli afroamericani

Prima: 19 giugno

ALTRI FILM IN PRIMA

Prima: 15 giugno

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento