fbpx

‘Andor’, la vera grande sfida di ‘Star Wars’: “Stiamo aprendo un territorio completamente nuovo nel franchise” – TV6 News

Dalla mano dello sceneggiatore di “Rogue One” e con Diego Luna al timone nei panni di Cassian Andor, la serie prequel debutterà il 21 settembre con un triplo episodio su Disney+.

Appena tre mesi fa ci siamo salutati Obi-Wan Kenobima Disney+ presenta in anteprima la nuova serie di Star Wars molto presto e fallo di nuovo dalla mano di un personaggio molto amato: Cassian Andorun ufficiale dell’Alleanza Ribelle che abbiamo visto prendere vita per mano di Diego Luna Rogue One: una storia di Star Wars e quello ora è il protagonista della sua stessa serie, Andoruna storia delle origini che uscirà sulla piattaforma streaming il 21 settembre.

Ancora una volta protagonista l’attore messicano, Andor ha un incredibile viaggio alle spalle che lo rende uno dei progetti più longevi e attesi del franchise intergalattico. Annunciata per la prima volta nel 2018, circa un anno prima che Disney+ diventasse realtà, la serie è stata uno dei primi progetti sulla piattaforma, insieme a quello con Ewan McGregor e il già leggendario The Mandalorian, la cui terza stagione è una delle anteprime più attese del 2023.

Anche se ha tardato ad arrivare ed è stato persino anticipato da alcuni progetti successivi come il libro di Boba Fett o i film d’animazione La remesa mala e Visionil’attesa varrà la pena: Andor approfondirà le origini del personaggio carismatico e lo farà ancora grazie a Tony Gilroy, lo sceneggiatore del famoso spin-off del 2016 che ha spopolato al botteghino ed è meritatamente considerato uno dei migliori film della storia recente del franchise.

Ambientato cinque anni prima degli eventi narrati in uno canaglia, Andor fattura “come è nata la Ribellione contro l’Imperoe come persone e pianeti finirono per essere coinvolti”, in particolare Cassian, molto più di un ladro e nel cui passato vide come la sua patria fu distrutta dall’Impero Galattico. Così, quando ci incontriamo di nuovo con il personaggio nel nuovo Nella serie di Star Wars, Cassian Andor non è ancora il membro esperto della Ribellione che è destinato a essere e che sul grande schermo abbiamo visto aiutare il comandante Jyn Erso (Felicity Jones) a completare la missione per rubare i piani della Stella della Morte, l’ultima arma dell’Impero Galattico.

Leggi  Irma Vep Stagione 1: è uno spin-off o un sequel?

Descritto come un thriller di spionaggio con audaci missioni per riportare la speranza in una galassia completamente controllata dallo spietato Impero, Andor Esplorare una nuova prospettiva dell’universo di Star Wars, assumendo, nelle parole dello stesso Tony Gilroy nelle dichiarazioni a SensaCinema in occasione della premiere della serie, la complicata sfida di aprire “un territorio completamente nuovo nel franchise”.

Stiamo entrando in un territorio completamente nuovo nel franchise. Disney e Lucasfilm stanno facendo una grande scommessa e abbiamo lavorato insieme per creare una serie di Star Wars molto, molto, molto diversa. [Tony Gilroy]

“Quello che stiamo facendo è un tipo di narrazione molto diverso, è un’attenzione molto diversa per le persone con cui abbiamo a che fare, è solo un insieme”, continua Gilroy. “Sei tuUn modo radicalmente diverso di raccontare una storia all’interno delle regole e dei canoni dell’affermato franchise di Star Wars”.

Andor debutterà il 21 settembre con tre episodi su Disney+, con un episodio in anteprima settimanale in seguito e ogni mercoledì fino al completamento della prima puntata. Una seconda stagione è già stata ordinata, anche se senza una data di uscita approssimativa.

Lascia un commento