fbpx

Amazon supererà la rivoluzione del Signore degli Anelli?

Con la sua serie Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, Amazon intende colpire duramente. Ma la piattaforma sarà in grado di fare meglio della brillante trilogia di Peter Jackson?

La questione è tanto più rilevante poiché ai suoi tempi Il Signore degli Anelli fu una rivoluzione in termini di produzione ed effetti speciali. Condensando la produzione di tre blockbuster mostruosamente ambiziosi, e proponendo ridisegni o metamorfosi di quantità di effetti allora agli albori, capolavori ispirati alle creazioni di Tolkien intrattenimento moderno plasmato.

In un momento in cui i personaggi virtuali sono diventati una legione, in cui Marvel, DC e molti altri concepiscono i momenti culminanti dei loro successi come ondate di migliaia di nemici in aumento, volevamo tornare ai lungometraggi che hanno sconvolto il mondo e ai costumi di sia spettatori che grandi studi all’alba degli anni 2000.

E ad analizzare questi sconvolgimenti nel mondo dello spettacolo, chi meglio di uno YouTuber specializzato nell’analisi e nella storia degli effetti speciali, lui stesso un professionista in questo campo. Ovviamente è La Boîte à Fxche avrà avuto il gravoso compito di tollerare Simone davanti a sé.

Insieme, tornano a ciò che fonda le singolarità del Signore degli Anelli di Peter Jackson in termini di effetti visivi, mettendo in discussione la sua eredità. Resta da vedere se Anelli di potere prodotto da Amazon avrà ambizioni simili.

Leggi  Spiegazione della fine!

Lascia un commento